CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

Notiziario Conaf

 

Sommario
1. CONAF NOTIZIE
2. CONAF APPUNTAMENTI
3. COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AREA INTERNAZIONALE
6. DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE
 

1.CONAF NOTIZIE 

Come ogni anno è necessario procedere per gli Iscritti che aderiscono alla polizza collettiva, al suo rinnovo per il periodo 2017-2018 entro e non oltre il prossimo 31 ottobre. Sarà altresì possibile per gli Iscritti privi di polizza professionale aderire a quella collettiva a partire dal 1 Ottobre. Per maggiori informazioni  consultare l’apposita circolare:

http://www.conaf.it/node/117337

 

Stati generali del verde 20-22 Novembre

Prenderà il via il 20 novembre e fino al 22 compreso, la seconda edizione degli Stati generali del Verde con convegni, seminari e attività comprensive della tradizionale giornata dell’Albero del 21 Novembre.

Maggiori dettagli consultando la circolare:

http://conaf.it/node/117353


Disegno e CAD per la progettazione in agricoltura

Il CONAF collabora con l’università di Bologna alla II edizione del Corso di Formazione patrocinato dal Dipartimento di Scienze Agrarie per l’acquisizione di competenze professionali di disegno tecnico computerizzato e progettazione edilizia e per la preparazione della prova pratica dell’esame di stato o per i professionisti Iscritti . La partecipazione al corso dà diritto a 5 CFP. All’inaugurazione del Corso sarà presente il Presidente Andrea Sisti ed il presidente ODAF Bologna Alfredo Posteraro.

Le iscrizioni sono già terminate per esaurimento posti.
http://www.fondazionealmamater.unibo.it/eventi/II-edizione-corso-cad-pro...

 

2. CONAF APPUNTAMENTI 

16 ottobre - 2017 il CONAF e World Agronomists Association – WAA alla FAO per la  giornata mondiale dell’alimentazione

Una ristretta delegazione del Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali - CONAF e l’Associazione Mondiale Agronomi WAA, ha partecipato alla giornata mondiale dell’alimentazione svoltasi nella sede FAO a Roma .

Andrea Sisti, presidente CONAF e WAA, a margine del convegno ha affermato -“sostenibilità, resilienza, tecnologia, sapere, democrazia del sapere, sono tutti concetti chiave tradotti come hashtag della società globale del terzo millenni; i territori, la diversità degli stessi, le condizioni ambientali e climatiche continuano ad essere barriere per uno sviluppo responsabile e consapevole. A fronte di ciò si favoriscono attraverso le guerre, le dominazioni economiche, sociali o religiose, le migrazioni dei popoli. Tutto ciò deve cambiare”.

La delegazione CONAF-WAA è composta oltre che dal Presidente Sisti, dal Segretario Generale WAA Mattia Busti, dalla Vice Presidente Rosanna Zari, dal Segretario Riccardo Pisanti e dal Consigliere Marcella Cipriani.

http://www.worldagronomistsassociation.org/it/world-food-day-2017/

 

Visita del Santo Padre Francesco alla sede della FAO

Visita del Santo Padre Francesco alla sede della FAO in Roma in occasione della celebrazione della Giornata mondiale dell’Alimentazione.

https://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2017/...

 


23 ottobre - il CONAF in visita ai cantieri di F.I.CO.

ll CONAF in delegazione ristretta,composta dal Presidente Andrea Sisti, Rosanna Zari Vice Presidente ed i consiglieri Lina Pecora e Gianni Guizzardi, accompagnati dal neo eletto presidente ODAF Bologna Alfredo Posteraro,  lo scorso 23 ottobre ha visitato i cantieri di F.I.CO  Fabbrica Italiana Contadina, il più grande parco agroalimentare del mondo, dove il visitatore potrà conoscere i processi produttivi dei principali alimenti dal campo alla tavola. FICO che aprirà i battenti il prossimo 15 novembre, è articolato in una parte esterna con veri e propri campi di produzione ed una parte coperta dove i prodotti raccolti saranno trasformati in alimenti, il visitatore o il consumatore potrà quindi fare la spesa anche con apposite biciclette seguendo la pista ciclabile all'interno della struttura oppure consumare alimenti tutti rigorosamente italiani all'interno dei vari ristoranti o altre strutture di somministrazione.   "Obiettivo - si legge sul sito CAAB- è quella di creare a Bologna, all’interno dell’edificio del CAAB Mercato Ortofrutticolo, il più grande centro al mondo per la celebrazione della bellezza dell’agro-alimentare italiano. 80.000 mq. che hanno l’obiettivo di diventare punto di riferimento museale, gustativo, per la spesa e didattico di un pubblico molto vasto." In occasione della visita peraltro con una guida d'eccezione ovvero Andrea Segrè  l'ideatore di FICO e presidente di CAAB, si è parlato anche delle possibili forme di collaborazione con il CONAF ed i professionisti Iscritti per attività formative e divulgative delle eccellenze agroalimentari italiane e di tutto quanto ad esse connesso. 

 

25-26 Ottobre - Stati generali del Paesaggio Roma

Il CONAF ha fatto del Paesaggio un vero e proprio must istituendo già dal 2008 un Dipartimento dedicato all'interno del Consiglio, infatti è noto che la professione che maggiormente ha contribuito al mantenimento ed alla progettazione dei paesaggi italiani, in particolari di quelli agrari, è senza dubbio quella del dottore agronomo e del dottore forestale. D'altro canto prova ne è  la presenza del Presidente Andrea Sisti come componente effettivo dell'osservatorio del Paesaggio istituito presso il MIBAAC.

Nella due giorni in avvio è stato presentato il Rapporto sul Paesaggio, a cui ha contribuito lo stesso Presidente Sisti sulla parte dedicata all'agricoltura.

Il CONAF ha patrocinato l'intero evento con attribuzione dei  CFP ai partecipanti Iscritti alla giornata del 25 Ottobre. Il consigliere Sabrina Diamanti è stata intervistata dal sole24 Ore in merito alla recente normativa sul bonus ecoverde.

 

30 ottobre - Università degli stranieri di Perugia. Apertura anno accademico 2017-2018.

Il Presidente Andrea Sisti sarà presente all’apertura dell’anno accademico 2017-2018 dell’Università degli stranieri di Perugia che si terrà il 30 ottobre prossimo presso Palazzo Callenga, aula Magna ore 10.00.

All’evento interverrà anche il ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, Se. Valeria Fedeli.

http://conaf.it/node/117358

 


Associazione Pandolea_ PREMIO INTERNAZIONALE RANIERI FILO DELLA TORRE

Il “premio” dedicato a Ranieri Filo della Torre è certo un evento che vuole celebrare un personaggio significativo del mondo dell’olivicoltura italiano, oltre che dell’agricoltura, ma anche – e soprattutto – un’occasione d’unità vera del settore per fare cultura. Un obiettivo certamente ambizioso per ri-scoprire i valori propri – e spesso nascosti - del mondo olivicolo, con i suoi riti e le sue leggende, con le storie e i canti che parlano di eroi e di briganti, ma anche di solidarietà. Insomma, il “premio” dedicato a Filo della Torre vuole essere un’opportunità: di riflessione, di poesia, di creatività al di là delle giornaliere faticose pratiche produttive, della collocazione del prodotto sui mercati, della sua valorizzazione. 

IL PREMIO È ARTICOLATO IN TRE SEZIONI: LETTERARIA - STORIA E COMUNICAZIONE - SCIENTIFICA

Per saperne di più: http://conaf.it/node/117357

 

7-8 Novembre -  Aperte le iscrizioni agli Stati Generali della Green Economy 2017  Rimini

Il CONAF agli Stati Generali della Green Economy 2017, dedicati al tema "Green Economy: una sfida per la nuova legislatura", che si terranno il 7 e 8 novembre 2017 a Rimini Fiera in occasione della manifestazione Ecomondo.

I lavori della mattina del 7 novembre verranno aperti dalla 3^ Relazione sullo stato della green economy e dal Programma per la transizione alla green economy. Si proseguirà nel pomeriggio del 7 novembre con le cinque sessioni tematiche parallele di approfondimento. I lavori si concluderanno la mattina dell'8 novembre con una sessione internazionale dedicata al focus "Europa, Cina e Usa: il futuro della Green Economy nei nuovi equilibri mondiali", alla quale parteciperanno imprese internazionali, rappresentanti istituzionali di Europa, Cina e USA ed esperti mondiali di green economy.

Maggiori dettagli sul sito http://www.statigenerali.org/

 


Manovra "Bonus Verde" al debutto. Intervista al Consigliere Nazionale Sabrina Diamanti

La manovra che si appresta ad iniziare il suo cammino al Senato “allarga” la famiglia delle agevolazioni fiscali: nel 2018 debutterà, infatti, il “Bonus verde”, una detrazione Irpef del36% per chi investe nella sistemazione, manutenzione e progettazione di un’area verde privata, dal parco al giardino o al cortile condominiale.

Segui l'intervista al Consigliere Nazionale Sabrina Diamanti, Coordinatore del Dipartimento Paesaggio, Pianificazione e Sistemi del Verde tra gli interventi a confronto del Presidente della commissione Ambiente della Camera Ermete Realacci (Pd), Nada Forbici, presidente di assofloro Lombardia, Giuseppe la Mastra dell'associazione parchi e giardini d'Italia al link di stream24 

http://stream24.ilsole24ore.com/video/notizie/manovra-bonus-verde-debutt...

 

 


Settimo Simposio il Monitoraggio Costiero Mediterraneo: Problematiche e Tecniche di Misura

Livorno giugno 2018

Il Simposio è organizzato da CNR - Istituto di Biometeorologia (IBIMET), con la collaborazione di studiosi afferenti a diversi Istituti CNR e numerosi Atenei italiani, e si terrà a Livorno nel giugno 2018. Il Simposio sarà articolato nelle seguenti Sessioni:

- IL PAESAGGIO COSTIERO: FORME DI ANTROPIZZAZIONE DI IERI E DI OGGI

- FLORA E FAUNA DEL SISTEMA LITORALE: DINAMICHE E PROTEZIONE

- MORFOLOGIA ED EVOLUZIONE DELLE COSTE E DEI FONDALI

- MISURE PER L’AMBIENTE E PRODUZIONE ENERGETICA IN ZONE COSTIERE

- GEOGRAFIA DELLA FASCIA COSTIERA: DINAMICHE DEL TERRITORIO E TUTELA INTEGRATA

Il Simposio è articolato in: Presentazioni Orali, Sessione Poster.

LINGUA: Italiano o inglese o francese.

DATE E SCADENZE: 6 novembre 2017: Termine ultimo per l’invio dei sunti (lunghezza totale compresa tra 2000 e 4000 caratteri, comprensivi degli spazi, e, se necessario, nelle due cartelle possono essere inseriti grafici o immagini).

 http://www.biofuturo.net/it/simposio-2018/42-simposio-2018.html

 

3. COMUNICATI STAMPA   

 

4. ORDINI E FEDERAZIONI

Ordine di Mantova

Giovedì 16 novembre 2017 dalle ore 16,00 alle 19,00 presso la Saletta riunioni dell’Ordine in via Mazzini, 23 – Mantova, si terrà il Seminario “Verso il 2018, tra Greening e colture alternative – aspetti agronomici e normativi: opportunità e criticità”.

L’evento è accreditato di 0,375 CFP, ai sensi del regolamento CONAF 3/2013.

La modifica del regolamento di attuazione del “Greening” impone, dalla prossima campagna, un ripensamento delle strategie agronomiche che le aziende agricole devono attuare per ottemperare ai nuovi obblighi. Nello stesso tempo le colture tipiche della pianura padana stanno perdendo competitività. Per questi motivi l’Ordine intende fare il punto su questi aspetti, offrendo agli iscritti un momento di discussione ed alcuni spunti da spendere in consulenze aggiornate ed innovative. 

I posti sono limitati a 35, iscrizioni online su SIDAF www.conafonline.it  (seguire il percorso: accesso iscritti—formazione prof.—iscrizione eventi—filtro Mantova —titolo evento) fino ad esaurimento dei posti entro il 14/11/2017.

Locandina dell’incontro con programma dettagliato su: http://www.agronomimantova.it/corsi_formazione

 

Ordine Crotone  

Sabato 14 ottobre presso la Sala Formazione della sede ODAF di Crotone in Via A. Cafaly, si è tenuto il Seminario “ Etichetta alimentare: Reg.UE n. 1169/2011 ” accreditato CONAF con n. 1218/2017.

Dopo i saluti e l’introduzione del Presidente Dott. Enzo Talotta, la dott.ssa Gabriella Lo Feudo del CRA-OFA di Rende (CS) ha relazionato sui nuovi sistemi di etichetta alimentare secondo il reg. UE n.1169/2011 che dal 13 dicembre 2016 ha armonizzato e modificato molta normativa di settore rendendo le informazioni più chiare e trasparenti ma lasciando sospesi molti punti altrettanto importanti.

Al Seminario ha partecipato anche il Consigliere Nazionale Lina Pecora per le conclusioni dell’incontro e per gli aggiornamenti sulla formazione professionale continua con particolare riferimento  alla nuova convenzione operativa tra la conferenza di agraria e il CONAF, nonché di quelle già esistenti sulla formazione e sull'innovazione con il CREA.

 

5. SEZIONE INTERNAZIONALE

Il CONAF ha  partecipato alla “Giornata mondiale dell’alimentazione presso la FAO “ Roma 16 ottobre

Il messaggio per la Giornata mondiale dell'alimentazione 2016 è "Il clima sta cambiando. Il cibo e l'agricoltura anche”.

La giornata si è celebrata proprio a ridosso della prossima Conferenza sul Cambiamento Climatico delle Nazioni Unite (COP 22), che si terrà a Marrakech, in Marocco, dal 7 al 18 novembre 2016

La FAO fa appello ai paesi affinché affrontino l’alimentazione e l'agricoltura nei loro piani d'azione sul clima e investano di più nello sviluppo rurale.

Rafforzando la capacità di ripresa dei piccoli agricoltori, possiamo garantire la sicurezza alimentare per la popolazione con sempre maggiori problemi di fame ed anche ridurre le emissioni.

Maggiori informazioni sul sito http://www.fao.org/world-food-day/2016/theme/it/

 

14-15 ottobre G7 Agricoltura a Bergamo.

Martina: 500 milioni di persone fuori dalla fame entro il 2030

Il 16 ottobre si è chiuso a Bergamo l’incontro del G7 agricoltura, gruppo che comprende le sette economie più avanzate al mondo e di cui da gennaio di quest’anno l’Italia ha assunto la presidenza, con l'adozione unanime della "Dichiarazione di Bergamo" , frutto dell'accordo tra tutti i Ministri, delle politiche agricole di Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Canada e Stati Uniti  e che ha visto alcune priorità fondamentali:

- Tutela del reddito dei produttori dalle crisi climatico ambientali, mandato all'ocse 
- Più cooperazione agricola con africa
- Maggiore trasparenza nei prezzi del cibo
- Battere lo spreco alimentare
- Tracciabilita' per sistemi produttivi territoriali

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagi...

In tale occasione domenica 15 ottobre in diretta da Bergamo il presidente Andrea Sisti ha partecipato alla nota trasmissione domenicale “Linea verde” per commentare gli effetti, le aspettative e gli accordi del G7 Agricoltura.

 

6.  DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE

AGEA

Ø  L’AGEA - Organismo Pagatore ha dato avvio al pagamento degli anticipi della Domanda Unica 2017 nella misura del 70% della superficie ammissibile per le seguenti misure:

·       Regime di base

·       Greening

·       Giovani agricoltori

http://www.agea.gov.it/portal/pls/portal/docs/1/5944205.PDF

 

Ø  Circolare AGEA.79266.2017 del 18 ottobre 2017

Riforma PAC 2015-2020: Accesso alla riserva nazionale campagna 2017

Tipo Normativa: Normativa Agea

Data di Riferimento: 18/10/2017

http://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItem?iditem=54594306&idpage=6594156&indietro=Home

 

Ø  Circolare AGEA.79257.2017 del 18 ottobre 2017

VITIVINICOLO - Dichiarazioni obbligatorie di vendemmia e di produzione di vino e/o mosto della campagna vitivinicola 2017/2018 - Istruzioni applicative generali per la presentazione e la compilazione delle dichiarazioni.

Tipo Normativa: Normativa Agea

Data di Riferimento: 18/10/2017

·       Modello Registro Carico Scarico

http://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItem?iditem=54594304&idpage=6594156&indietro=Home

 

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

Ø  Etichetta pomodoro: Martina e Calenda firmano decreti per avvio obbligo di origine per conserve, sughi e derivati. Martina: rafforziamo la trasparenza a favore dei consumatori in una produzione simbolo per il made in italy

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che i Ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda hanno firmato il decreto interministeriale per introdurre l'obbligo di indicazione dell'origine dei derivati del pomodoro. Il provvedimento introduce la sperimentazione per due anni del sistema di etichettatura, nel solco della norma già in vigore per i prodotti lattiero caseari, per la pasta e per il riso. Il decreto si applica ai derivati come conserve e concentrato di pomodoro, oltre che a sughi e salse che siano composti almeno per il 50% da derivati del pomodoro

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/11834

 

Ø  G7 Delle Indicazioni Geografiche, Sottoscritta Dichiarazione Di Bergamo.

1 Milione Di Imprese Rappresentate. Martina: Rilanciamo Sfida Su Centralità Del Modello Dei Marchi Geografici

 Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, in occasione della settimana di eventi collaterali al G7 dell'agricoltura di Bergamo, si è svolto il "G7 delle Indicazioni Geografiche", un momento di confronto fra le maggiori organizzazioni dei produttori delle IG in rappresentanza di oltre un milione d'imprese e operatori delle filiere agricole, vitivinicole e delle bevande spiritose di tutto il mondo. Al termine del vertice internazionale è stata sottoscritta la "Dichiarazione di Bergamo", un documento strategico, presentato alle Istituzioni, che ha l'obiettivo di riconoscere il valore delle Indicazioni Geografiche in ambito agricolo, ambientale e commerciale, definendo anche gli strumenti per la lotta alla contraffazione, i piani per una produzione sostenibile e il rilancio dei negoziati per la tutela legale delle IG

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/11766

 

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

Ø  Workshop “Piano di Azione Nazionale (PAN) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: il ruolo dei PSR e dell’agricoltura biologica” – Firenze 26 e 27 ottobre 2017

Nei giorni 26 e 27 ottobre 2017 si terrà a Firenze il Workshop dal titolo “Piano di Azione Nazionale (PAN) per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari: il ruolo dei PSR e dell’agricoltura biologica”, organizzato dal MiPAAF e dal CREA, in collaborazione con il MATTM e la Regione Toscana, nell’ambito delle attività del Programma Rete Rurale Nazionale 2014-2020 (Progetto 5.1).

L’evento è un’occasione di racconto e aggiornamento sulle iniziative poste in essere dalle istituzioni centrali e regionali coinvolte nell’attuazione del PAN e, in particolare, sul ruolo dell’agricoltura biologica e delle politiche di sviluppo rurale a supporto del raggiungimento degli obiettivi della Direttiva 2009/128/CE. L’iniziativa intende, inoltre, favorire la condivisione di best practice, esperienze e proposte, nonché facilitare il confronto fra gli attori istituzionali e gli stakeholder del PAN e dei PSR nell’ottica di raccogliere indicazioni per avviare il percorso di revisione del Piano, rafforzare la cooperazione istituzionale e migliorare l’attuale programmazione dei PSR, ragionando anche su quella futura, per il CONAF partecipa il Consigliere Cosimo Damiano Coretti.

http://www.minambiente.it/notizie/workshop-piano-di-azione-nazionale-pan-luso-sostenibile-dei-prodotti-fitosanitari-il-ruolo-0

 

Ø  Le risposte del ministro Galletti al Question Time

Interrogazione a risposta immediata dell’On. Palma e altri - Prosecuzione attività di messa in sicurezza ex discarica Resit nel Comune di Giugliano – Campania. Ringrazio gli onorevoli interroganti, che mi permettono di affrontare la vicenda della discarica Resit di Giugliano, che sta molto a cuore a questo ministero e che fa parte dell’insieme di attività per il risanamento ambientale nelle aree delle province di Napoli e Caserta. Sulla base degli elementi forniti dal Funzionario Delegato e degli incaricati della Sogesid che è Stazione Appaltante si fa presente che, verso la fine di luglio 2017, i lavori hanno registrato un forte rallentamento a causa delle problematiche insorte tra le imprese costituenti l’ATI (Associazione Temporanea Imprese)  che hanno portato al ritiro delle maestranze  e dei mezzi di una delle società costituenti l’ATI

http://www.minambiente.it/comunicati/le-risposte-del-ministro-galletti-al-question-time-0

 

Ø  Acqua e clima, a Roma primo Summit internazionale grandi Fiumi

Il Ministro Galletti: “Acqua tema prioritario nella lotta ai cambiamenti climatici”. Si è tenuta il 18 ottobre 2017, presso la Sala Stampa della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi, alla presenza del Ministro dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Coordinatore del Summit Walter Mazzitti, la conferenza stampa di presentazione del Summit Internazionale “Acqua e Clima. I grandi Fiumi del Mondo a confronto”, che si terrà a Roma, nella Sala della Protomoteca, dal 23 al 25 ottobre 2017

http://www.minambiente.it/comunicati/acqua-e-clima-roma-primo-summit-internazionale-grandi-fiumi

 

Ø  Manovra: Galletti, 36% detrazione per verde privato grande novità

Aiuto in lotta allo smog e per riqualificazione urbana, apre sperimentazioni per abitare in modo più efficiente e sostenibile. “La grande novità per l’ambiente in questa manovra economica è la detrazione per gli interventi di sistemazione e copertura a verde nei giardini privati”. Lo annuncia il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. “Finanziamo attraverso una detrazione del 36% – spiega il ministro -  tutti gli interventi su aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi, per le coperture a verde e i giardini pensili. Una misura – prosegue Galletti – che va in perfetta sintonia con tutte le azioni di efficienza energetica fin qui portate avanti dal governo per le abitazioni e i condomini, a partire ovviamente dall’ecobonus

http://www.minambiente.it/comunicati/manovra-galletti-36-detrazione-verde-privato-grande-novita

 

Ø  Ambiente: nuova sala stampa al Ministero dedicata a Lucia Grenna

Galletti ricorda giornalista e comunicatrice ambientale della World Bank scomparsa nel giugno scorso. Il nuovo design sostenibile curato da FederLegnoArredo e Kube Design. Una nuova sala stampa arredata con il talento italiano nel design circolare, dedicata a chi dell’ambiente ha fatto un impegno di vita. Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha inaugurato stamani nella sede di via Cristoforo Colombo la nuova sala per le conferenze stampa intitolata a Lucia Grenna: giornalista, comunicatrice istituzionale, è stata con il suo programma di partnership globale “Connect4Climate” la voce più forte e appassionata alle ragioni ambientali all’interno della Banca Mondiale

http://www.minambiente.it/comunicati/ambiente-nuova-sala-stampa-al-ministero-dedicata-lucia-grenna

 

ISPRA

Ø  Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2017

Il Rapporto Rifiuti Urbani, giunto alla sua diciannovesima edizione, è frutto di una complessa attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti dell’ISPRA, in attuazione di uno specifico compito istituzionale previsto dall’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006. Attraverso un efficace e completo sistema conoscitivo sui rifiuti, si intende fornire un quadro di informazioni oggettivo, puntuale e sempre aggiornato di supporto al legislatore per orientare politiche e interventi adeguati, per monitorarne l’efficacia, introducendo, se necessario, eventuali misure correttive

http://www.isprambiente.gov.it/it/events/rapporto-rifiuti-urbani-edizione-2017

 

Ø  Ideambiente n. 4/2017

Protagoniste del nuovo numero di Ideambiente sono le diverse emergenze ambientali che hanno caratterizzato l’estate appena trascorsa. Il focus è pertanto dedicato agli incendi, al fenomeno della siccità, ai cambiamenti climatici, con uno sguardo attento anche alle ripercussioni sull’ambiente e sul mondo della produzione agricola. L’estate 2017 sarà anche ricordata per l’alluvione di Livorno e per il sisma che ha colpito l’Isola di Ischia, ad appena un anno dalle scosse che hanno devastato il Centro Italia; a questo evento, abbiamo dedicato un racconto per immagini e un resoconto su ciò che è stato fatto. Spazio anche al SNPA, alle consuete rubriche, agli articoli del Collage e alle notizie dal mondo della Ricerca

http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/ideambiente/ideambiente-n.-4-2017

 

RETE RURALE

Ø  Nuovi Fattori di Successo – 2017. Al via il Concorso della Rete Rurale Nazionale per giovani agricoltori

L'Ismea, nell'ambito delle attività finanziate dal programma Rete Rurale Nazionale 2017/2018, ha indetto un concorso per la sesta selezione nazionale "Nuovi Fattori di Successo" finalizzata alla valorizzazione ed alla diffusione delle buone pratiche nello sviluppo rurale realizzate da giovani agricoltori e finanziate dall'Unione Europea. Il concorso, per il secondo anno bandito direttamente dall'ISMEA, non prevede alcun premio in denaro ma selezionerà 12 aziende che saranno presentate come esempi di "eccellenza" nell'ambito delle iniziative della Rete Rurale Nazionale e le loro esperienze saranno diffuse attraverso prodotti divulgativi specifici a marchio RRN, nel corso di vari eventi nazionali e internazionali. Le prime tre aziende classificate nella graduatoria finale, inoltre, saranno protagoniste di tre documentari (film in hd), appositamente girati e particolarmente apprezzati dai vincitori dei precedenti concorsi. Come di consueto, le aziende selezionate saranno premiate durante una cerimonia istituzionale durante un evento di carattere nazionale

http://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17552

 

 

Ø  Ue, Commissione lancia consultazione pubblica su pratiche commerciali scorrette

La volatilità dei prezzi e le incertezze legate alle dimensioni del mercato unico europeo rappresentano senza dubbio una delle grandi sfide per 11 milioni di aziende agricole presenti nel territorio comunitario. L'evoluzione della Politica Agricola Comune ha portato ad una maggiore libertà di azione all'interno del mercato Ue e questo ha creato, inevitabilmente, un maggior rischio per gli agricoltori rispetto alla presenza di pratiche commerciali scorrette.

Per questo la Commissione Europea ha lavorato negli ultimi anni alla ricerca di soluzioni che riducano i rischi legati a questo fenomeno, come la creazione di una task Force per i Mercati Agricoli (AMTF) che ha elaborato una serie di possibili risposte organiche

http://www.pianetapsr.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1818

 

Ø  LEADER, il ruolo dei GAL nella politica di sviluppo rurale

Nonostante siano l'unico soggetto locale riconosciuto come "intermedio" nel sistema di governance che lega i beneficiari a Stato membro e Ue, la definizione del ruolo e delle caratteristiche dei Gruppi di Azione Locale è ancora difficile da definire. Il tema è stato al centro di un importante convegno internazionale che si è tenuto a Parma  lo scorso mese di agosto

http://www.pianetapsr.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1833

 

Ø  Biologico, Ismea: continua a crescere. Boom per carni avicole e vino

I dati presentati dall'Ismea nel corso del SANA di Bologna evidenziano la crescita del settore, che ora rappresenta il 3% dell'intera spesa agroalimentare. Nel primo semestre +10,3% dei consumi rispetto allo stesso periodo del 2016

http://www.pianetapsr.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1830

 

Ø  AgrOsserva, l'agricoltura italiana continua a crescere

Il report dell'Ismea registra nel primo semestre del 2017 segnali positivi da occupazione, investimenti, giovani ed export, ma volatilità dei mercati e andamento meteorologico pesano sulla fiducia delle imprese

http://www.pianetapsr.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1820

 

Ø  Terzo seminario europeo sul CLLD

"Sfruttare le esperienze CLLD - Costruire comunità locali", 8 - 10 novembre 2017, Győr, Ungheria. Le direzioni generali della Commissione europea per la politica regionale e urbana, l'occupazione e gli affari sociali, l'agricoltura e lo sviluppo rurale, gli affari marittimi e la pesca organizzano il loro terzo seminario transnazionale congiunto sullo sviluppo locale (CLLD). Il seminario riunirà circa 150 attori CLLD a livello locale, regionale, nazionale e comunitario, nonché le ONG interessate

http://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/17520

 

 

Ø  Piano d'Azione Nazionale (PAN) per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari. Il ruolo dei PSR e dell'Agricoltura biologica

Iniziativa promossa dal Centro di Politiche e Bioeconomia del CREA nell'ambito del Programma Rete Rurale Nazionale 2014-2020 (Progetto 5.1) - Autorità di Gestione Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf), in collaborazione con Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (Mattm) e Regione Toscana

http://www.reterurale.it/pan/firenze2017

 

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.