CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

Notiziario Conaf

 

Sommario
1. CONAF NOTIZIE
2. CONAF APPUNTAMENTI
3. COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AREA INTERNAZIONALE
6. DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE
 

1.CONAF NOTIZIE 

Circolare n.18 del 14/05/2018

il 25 maggio p.v. entrerà in vigore il nuovo Regolamento UE 679/2016 che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) e che riguarda la protezione delle persone fisiche con riguardo ai dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

Qui di seguito si riportano le parti più salienti del nuovo Regolamento che si allega alla presente (allegato 1).

MAGGIORI INFORMAZIONI:
http://conaf.it/node/117492

Circolare n.17 del 11/05/2018

Facendo seguito alle precedenti circolari n. 63‐2014 e n. 8‐2017, anche la recente sentenza

n. 10538‐2018 della Suprema Corte di Cassazione a sezioni uniti civili ha confermato

definitivamente l’esclusività delle competenze nel settore selvicolturale (o boschivo, o forestale) in

capo al dottore agronomo‐dottore forestale e di agronomo e forestale junior iscritti nelle

rispettive sezioni A e B dell’Albo.

MAGGIORI INFORMAZIONI:
http://conaf.it/node/117491

 

2. CONAF APPUNTAMENTI 

QUANDO: 23-24 maggio 2018

DOVE: Palermo

COSA: Assemblea dei Presidenti degli Ordini territoriali dei dottori agronomi e dei dottori forestali

Assemblea dei Presidenti degli Ordini territoriali dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali.

ORGANIZZATORE: Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali con la collaborazione di FEDAF Sicilia – ODAF Palermo

MAGGIORI INFORMAZIONI: http://www.conaf.it/node/117497

 

3. COMUNICATI STAMPA   

RACCONTI D'ISRAELE: terza tappa

L’Arava Institute for Environmental Studies​ è la prima tappa della lunga giornata della delegazione Conaf in visita a Israele, che oggi si spingerà fino al deserto del Negev.

Pomeriggio tra agrumi e ulivi, coltivati nel Kibbuz Ketura: un esempio concreto del lavoro agricolo in Israele.

http://www.conaf.it/node/117494

 

RACCONTI D'ISRAELE: quarta tappa

Mattinata spesa a parlare di innovazione e scienza, per la delegazione del Conaf giunto al Gilat Center for Arid and Semi-Arid Agricultural Research (GCASAR), che fa parte del Volcani Center - ARO.

A Gilat, le unità di ricerca sono impegnate per trovare soluzioni alle problematiche degli agricoltori nella regione arida del Negev.

http://www.conaf.it/node/117495

 

RACCONTI D'ISRAELE: quinta tappa

Pomeriggio istituzionale, presso il Ministero dell’Agricoltura israeliano (MOAG) per la delegazione del Conaf.

I nostri consiglieri nazionali hanno incontrato il dott. Efrat Hadasm, direttore dell’Economy & Quality Management Investment Financing Department.

Si è discusso di finanza e di futuro, ossia come il Governo israeliano sostiene l’agricoltura e, nello specifico, quali strumenti adotta per sostenere l’innovazione e l’adozione di nuove tecnologie.

http://www.conaf.it/node/117496

 

4. ORDINI E FEDERAZIONI

LA GESTIONE DEL VERDE PUBBLICO A PESCARA

L’Ordine Provinciale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Pescara con il suo Presidente Matteo Colarossi al Tgr Rai Abruzzo per parlare di verde urbano.

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1926851560692569&id=18...

----------------------------------------

QUANDO: 19-20-24 maggio 2018

DOVE: Milano, Via G. Pacini 13

COSA: corso base “DOCFA - Catasto dei fabbricati

ORGANIZZATORE: Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

È previsto un contributo di partecipazione di 120 euro da versarsi secondo le modalità che verranno comunicate.

La partecipazione darà diritto all’attribuzione di 1,5 crediti formativi.

Iscrizione entro il 15 maggio 2018 inviando una mail a formazione@odaf.mi.it

http://ordinemilano.conaf.it/content/docfa-catasto-dei-fabbricati

-----------------------------------------------------------------------

QUANDO: 21 maggio 2018

DOVE: Milano, Aula 6, Area di Medicina veterinaria, Via Celoria 10

COSA: seminario “Cicale e formiche: difendere i risparmi e preparare il futuro” all’interno del ciclo "Cultura tecnica e opportunità professionali”

ORGANIZZATORE: L’Università degli Studi di Milano e Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

Relatore Marco Fabbri, dottore agronomo.

La partecipazione darà diritto all’attribuzione di 0,375 crediti formativi.

Iscrizione 6 giorni prima dell’evento, inviando una mail a formazione@odaf.mi.it

http://ordinemilano.conaf.it

-------------------------------------------------------------

QUANDO: 24 maggio 2018

DOVE: Robbio (PV), Sala conferenze della sede della Croce Azzurra Robbiese in Via Mortara, 5

COSA: seminario “#Lomellinadigitale: lo sportello unico associato delle attività produttive della Lomellina”

ORGANIZZATORE: Comuni della Lomellina  e Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

La partecipazione darà diritto all’attribuzione di 0,34 crediti formativi. .

https://www.globogis.it/?q=news/lomellina-pv-seminario-formativo-accredi...

-----------------------------------------------------------

QUANDO: 24 maggio 2018

DOVE: Valeggio (PV), Cascina Tessera, Str. Prov. 19

COSA: Laboratorio professionale in campo “Il GPS ed il GIS per il Dottore Agronomo”

ORGANIZZATORE: Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

L’iscrizione è riservata a coloro che hanno seguito il seminario in streaming.

http://ordinemilano.conaf.it/content/il-gps-ed-il-gis-il-dottore-agronom...

-------------------------------------

QUANDO: 25 maggio 2018

DOVE: Ferrara

COSA: Seminario “La nuova l.r.24/2017: disciplina regionale sulla tutela e uso del territorio

ORGANIZZATORE: Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Regione Emilia-Romagna, CUP Regionale Professioni tecniche, Regione Emilia-Romagna

MAGGIORI INFORMAZIONI:

I seminari di presentazione della nuova legge regionale sono gratuiti per gli iscritti

Gli Ordini territoriali stanno attivando la procedura per l’accreditamento e l’attribuzione dei crediti formativi.

http://www.agronomiforestali-rer.it

----------------------------------------------------------- 

QUANDO: 26 maggio 2018

DOVE: Salerno, Via Ligea,112

COSA: corso “L’obbligo della fatturazione elettronica nei rapporti con le pubbliche amministrazioni”

ORGANIZZATORE: Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Salerno

MAGGIORI INFORMAZIONI:

È previsto un contributo di partecipazione di 10 euro da versarsi in loco.

La partecipazione darà diritto all’attribuzione di 0,75 crediti formativi.

Per iscriversi https://goo.gl/forms/0wBNgW2xAb5pt3qN2

http://www.agronomisalerno.org/index.php?option=com_content&view=article&id=902:l-obbligo-della-fatturazione-elettronica-nei-rapporti-con-le-pubbliche-amministrazioni&catid=11&Itemid=176

---------------------------------------------------------------------------

QUANDO: 31 maggio 2018

DOVE: Modena

COSA: Seminario “La nuova l.r.24/2017: disciplina regionale sulla tutela e uso del territorio

ORGANIZZATORE: Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Regione Emilia-Romagna, CUP Regionale Professioni tecniche, Regione Emilia-Romagna

MAGGIORI INFORMAZIONI:

I seminari di presentazione della nuova legge regionale sono gratuiti per gli iscritti

Gli Ordini territoriali stanno attivando la procedura per l’accreditamento e l’attribuzione dei crediti formativi.

http://www.agronomiforestali-rer.it

-------------------------------------------------------------------------

QUANDO: 1° giugno 2018

DOVE: Milano, Via G. Pacini 13

COSA: corso di specializzazione "Certificazione forestale e di catena di custodia PEFC”

ORGANIZZATORE: Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

È previsto un contributo di partecipazione di 43 euro da versarsi secondo le modalità che verranno comunicate.

La partecipazione darà diritto all’attribuzione di 0,5 crediti formativi.

Iscrizione entro il 21 maggio 2018 inviando una mail a formazione@odaf.mi.it

http://ordinemilano.conaf.it/content/certificazione-forestale-e-di-catena-di-custodia-pefc

------------------------------------------------------------------

QUANDO: 4 giugno 2018

DOVE: Milano, Aula 6, Area di Medicina veterinaria, Via Celoria 10

COSA: seminario “Politica forestale in Italia: dalla gestione degli equilibri idrogeologici alla prevenzione del dissesto” all’interno del ciclo "Cultura tecnica e opportunità professionali”

ORGANIZZATORE: L’Università degli Studi di Milano e Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

Relatore Alessandro Nicoloso, dottore forestale.

La partecipazione darà diritto all’attribuzione di 0,375 crediti formativi.

Iscrizione 6 giorni prima dell’evento, inviando una mail a formazione@odaf.mi.it

http://ordinemilano.conaf.it

-----------------------------------------------------

QUANDO: 14 giugno 2018

DOVE: Piacenza

COSA: Seminario “La nuova l.r.24/2017: disciplina regionale sulla tutela e uso del territorio

ORGANIZZATORE: Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Regione Emilia-Romagna, CUP Regionale Professioni tecniche, Regione Emilia-Romagna

MAGGIORI INFORMAZIONI:

I seminari di presentazione della nuova legge regionale sono gratuiti per gli iscritti

Gli Ordini territoriali stanno attivando la procedura per l’accreditamento e l’attribuzione dei crediti formativi.

http://www.agronomiforestali-rer.it

 

6. DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE

COSA:

Circolare AGEA.40467.2018 dell'11 maggio 2018

Art. 52 del Reg. (UE) n. 1307/2013: sostegno accoppiato misure zootecniche. Campagna 2017

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItem?iditem=54677403&idpage=6594156&indietro=Home

 

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

COSA:

Obbligo origine in vigore per riso, pasta e pomodoro fino al 31 marzo 2020. Firmato il decreto

È stato firmato il decreto con il quale si assicura l'applicabilità fino al 31 marzo 2020 dei decreti ministeriali che hanno introdotto l'obbligo di indicazione dell'origine della materia prima sull'etichetta della pasta, del riso e del pomodoro. Per il latte come previsto inizialmente la sperimentazione terminerà il 31 marzo 2019

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1254

 

COSA:

Decreto per l'obbligo dello stabilimento pienamente in vigore.

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali precisa che il decreto per l'obbligo dello stabilimento in etichetta è pienamente in vigore. Il provvedimento risponde a ragioni di tutela del consumatore e garanzia della massima trasparenza nella filiera alimentare italiana.

In merito alle procedure di notifica all'Unione Europea, il governo ha tempestivamente risposto alla Commissione, opponendosi alla irricevibilità della notifica e argomentando le ragioni della sua piena correttezza: essa rientra nel modello dell'articolo 114 de TFUE, in quanto finalizzata a mantenere nel nostro ordinamento una disciplina previgente (quella del 1992) per ragioni di tutela della salute pubblica. Questa interlocuzione con la Commissione è ancora in corso, il decreto è pienamente in vigore e il Governo conta di risolvere in modo positivo la vicenda.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12569

 

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

COSA:

28° Meeting annuale della Society of Environmental Toxicology and Chemistry

Il 28° meeting annuale della società di chimica ed ecotossicologia ambientale europea (SETAC Europe) questo anno si terrà a Roma dal 13 al 17 maggio 2018, primo convegno scientifico internazionale nella struttura congressuale “La Nuvola” nel quartiere EUR

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.minambiente.it/notizie/28deg-meeting-annuale-della-society-environmental-toxicology-and-chemistry

 

COSA:

Cambiamenti climatici: accordo tra Ministero e Cassa Depositi e Prestiti per sostenere progetti nei paesi in via di sviluppo

Firmato un accordo quadro per l’istituzione di una piattaforma comune chiamata “Climate & Sustainable Development Italian Platform”, con lo scopo di sostenere progetti e iniziative di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, prioritariamente nei Paesi in via di sviluppo con cui il Ministero dell’Ambiente ha avviato rapporti di cooperazione bilaterale

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.minambiente.it/notizie/cambiamenti-climatici-accordo-tra-ministero-e-cassa-depositi-e-prestiti-sostenere-progetti

 

COSA:

A Novara la Presentazione della Strategia Nazionale del Verde Urbano

È stata presentata la prima Strategia Nazionale del verde Urbano. Tra i relatori i maggiori esperti del patrimonio verde italiano per illustrare il documento che indica la strada da percorrere nelle decisioni politiche su piante e boschi nelle città italiane. 

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.minambiente.it/notizie/novara-la-presentazione-della-strategia-nazionale-del-verde-urbano

 

ISPRA

COSA:

Gas serra: inventario delle emissioni, proiezioni al 2030 e politiche sul clima

In occasione della comunicazione dell’inventario nazionale delle emissioni in atmosfera di gas serra, nell’ambito della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite (UNFCCC) e del protocollo di Kyoto, verranno presentati le informazioni relative alle emissioni di gas serra, per il periodo 1990-2017, e le proiezioni e scenari emissivi, e delle politiche e misure adottate dall’Italia per mitigare i cambiamenti climatici, guidate dagli impegni adottati a livello comunitario

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.isprambiente.gov.it/it/events/gas-serra-inventario-emissioni

 

COSA:

Rapporto nazionale pesticidi nelle acque dati 2015-2016. Edizione 2018

Il rapporto presenta i risultati del monitoraggio nazionale dei pesticidi nelle acque superficiali e sotterrane svolto negli anni 2015-2016; i risultati nel dettaglio regionale sono esaminati nella seconda parte del rapporto.

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/pubblicazioni/rapporto-nazionale-pesticidi-nelle-acque-dati-2015-2016.-edizione-2018

 

COSA:

Progetto Sic2Sic "In bici attraverso la Rete Natura 2000 italiana"

Il Progetto LIFE Sic2Sic intende promuovere una partecipazione attiva e consapevole della cittadinanza alla tutela della biodiversità nei siti della Rete Natura 2000.

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/progetti/life16-in-bici-attraverso-la-rete-natura-2000-sic2sic

 

CREA

COSA:

CREA per la difesa della palma nana nelle aree protette siciliane.

Una breve illustrazione dei risultati raccolti da Roberto Rizzo, Giovanni Gugliuzza e Antonio Giovino, ricercatori del CREA in uno studio sulle comunità di artropodi naturali di palma nana in aree protette e di elevato valore paesaggistico della Sicilia. L’obiettivo è quello di studiare le comunità di artropodi che con le piante di palma nana hanno instaurato relazioni trofiche più o meno complesse.

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.crea.gov.it/crea-per-la-difesa-della-palma-nana-nelle-aree-protette-siciliane/

 

ENEA

RETE RURALE NAZIONALE

COSA:

RRN Magazine n°3 anno 2018. "Terreni di integrazione"

La Rete Rurale Nazionale affronta in questo numero il tema della presenza dei migranti stranieri nelle aree rurali.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/migrazioni

 

COSA:

Monitoraggio aggiornamenti documenti per la redazione della RAA

Il documento offre una traduzione delle indicazioni in merito al caricamento delle RAE per la programmazione 2014-20. Si forniscono inoltre alcune indicazioni di carattere pratico e di collegamento con la struttura dei PSR e delle vecchie Relazioni.

Il documento è stato aggiornato a maggio 2018

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18232

 

COSA:

Bollettino fenologico - 10 maggio 2018

Specie monitorate in questo bollettino: Vite Olivo Robinia Castagno

MAGGIORI INFORMAZIONI:

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18240

 

COSA:

Laboratorio per i GAL"Elaborare il piano di valutazione delle SSL"

Nella programmazione 2014-2020 il quadro regolativo definito dalla Commissione Europea per il CLLD (Sviluppo Locale di tipo Partecipativo) ha reso obbligatoria la sua valutazione, oltre che al livello di Programma (ad opera dell'AdG.), anche nei singoli territori affidandone la responsabilità ai Gruppi di Azione Locale.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18230

 

COSA:

Terzo Workshop sul Paesaggio Rurale "L'esperienza dell'Osservatorio nazionale del Paesaggio rurale"

L'Osservatorio Nazionale del Paesaggio rurale si è dotato del "Registro nazionale dei paesaggi rurali di interesse storico, delle pratiche agricole e delle conoscenze tradizionali".

Per dare maggiore visibilità alle funzioni dell'Osservatorio (obiettivi, benefici attesi, ecc.) nonché presentare l'iter e le linee guida per la candidatura e iscrizione dei paesaggi al Registro, l'Ismea ha promosso un ciclo di tre workshop

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18205

 

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.