CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

Notiziario Conaf

 

Sommario
1. CONAF INFORMAZIONI ISTITUZIONALI
2. CONAF APPUNTAMENTI
3. COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AREA INTERNAZIONALE
6. DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE

 

1.INFORMAZIONI ISTITUZIONALI 

Inizia la fase operativa del nuovo CONAF: a seguito dell'insediamento avvenuto presso il ministero della giustizia lo scorso 14 settembre, con cui sono state elette le cariche del Presidente e dell'ufficio di Presidenza, si è iniziata l’attività con il primo consiglio del 25 settembre ed il prossimo a stretto giro sarà il giorno 8 ottobre. Il consiglio vuole dare così un’impronta nuova alla governance della Categoria con una serrata attività istituzionale.

 

2. CONAF APPUNTAMENTI 

QUANDO: 27-30 settembre 2018

DOVE: Cosenza, Centro visite Cupone, Parco Nazionale della Sila

COSA: XXI UEF Governing Council Meeting

ORGANIZZATORE: UEF e CONAF

MAGGIORI INFORMAZIONI:

Partecipa il Presidente Sabrina Diamanti ed il Consigliere Carmela Pecora

http://www.european-foresters.eu/

 

3. COMUNICATI STAMPA   

In Calabria, il Consiglio europeo dei forestali

Per la prima volta, il 28 e 29 settembre 2018, il Consiglio della Unione dei Forestali Europei (UEF) si terrà in Italia. Un incontro annuale in cui si discuterà con i colleghi forestali provenienti da oltre 20 Paesi di esempi virtuosi di gestione e valorizzazione del patrimonio forestale, di problematiche e di soluzioni tecniche e di politiche prese a livello nazionale e internazionale.
Un appuntamento che giunge in Italia per volere del CONAF, insieme alla Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Calabria e all’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Cosenza, invitando i colleghi europei tra le bellezze della Sila e del patrimonio forestale calabrese.

http://www.conaf.it/node/117582

 

L'impatto del Bonus Verde

Il Presidente Sabrina Diamanti ha partecipato al FLORMART di Padova intervenendo sul Bonus Verde in qualità di ospite del convegno “Il Contributo del verde privato alla qualità delle città: il ruolo del bonus verde”.

http://www.conaf.it/node/117581

 

4. ORDINI E FEDERAZIONI

QUANDO: 28 settembre e 5-19 ottobre 2018

DOVE: Università degli Studi di Milano
COSA: Corso di specializzazione “Strumenti di base per operare nelle Sistemazioni Idraulico-Forestali

ORGANIZZATORE: Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Varese

MAGGIORI INFORMAZIONI:

L'evento dà diritto all’attribuzione di 1 credito formativo.
Preadesione entro il 15 settembre 2018 inviando una e-mail a segreteria@agronomivarese.it
È previsto un contributo di partecipazione di 85 euro (65 euro per gli iscritti da meno di tre anni all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali) da versarsi secondo le modalità che verranno comunicate.

In caso di partecipazione a tutti e 4 i moduli il costo sarà di 300 euro invece di 340 euro.
http://ordinevarese.conaf.it/content/corso-di-specializzazione-strumenti-di-base-operare-nelle-sistemazioni-idraulico-forestali

 

QUANDO: 28 settembre 2018

DOVE: Pavia, Aula A, dell’Orto Botanico di Pavia, via S. Epifanio 14
COSA: convegno “SUbstrati torba-free per specie vivaistiche a elevate PErformance
destinate a Recuperi ambientali e Aree verdi a bassa manutenzione

ORGANIZZATORE: Dipartimento di Scienza della Terra e dell’Ambiente dell’Università degli
Studi Pavia, il Crea, Flora Conservation e Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

L'evento è gratuito e dà diritto all’attribuzione di 0,438 crediti formativi.
http://ordinemilano.conaf.it/content/substrati-torba-free-specie-vivaistiche-elevate-performance-destinate-recuperi-ambientali-e

 

QUANDO: 28-30 settembre 2018

DOVE:Milano

COSA: Milano Green Week

28 settembre: Mappatura del patrimonio botanico: il catasto digitale del verde

29 settembre: Il ruolo dell'agronomo e del forestale nelle città

30 settembre: aMIamo gli alberi

ORGANIZZATORE: Assessorato all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano e Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

La partecipazione è gratuita e darà diritto all’attribuzione di 0,25 crediti formativi.

http://ordinemilano.conaf.it/sites/ordinemilano.conaf.it/files/Catasto%20digitale%20del%20Verde.pdf

http://ordinemilano.conaf.it/sites/ordinemilano.conaf.it/files/Il%20ruolo%20dell'agronomo%20in%20ambiente%20urbano.pdf

http://ordinemilano.conaf.it/sites/ordinemilano.conaf.it/files/aMIamo%20gli%20alberi.pdf

 

QUANDO: 5-7 ottobre 2018

DOVE: Malnisio (PN), Centrale Pitter
COSA: Intervento all’interno del programma del Festival “L’acqua risorsa per le piante: quando l’acqua è causa di problemi

ORGANIZZATORE: Federazione regionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali del Friuli Venezia Giulia

MAGGIORI INFORMAZIONI:

L'evento è gratuito.
http://www.malnisiosciencefestival.com/

 

QUANDO: 5 ottobre 2018

DOVE: Milano, Centro Convegni “Le Stelline”, Corso Magenta 61
COSA: tavola rotonda “OGM: prospettiva alimentare del futuro?

ORGANIZZATORE: Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Milano

MAGGIORI INFORMAZIONI:

L'evento è gratuito e dà diritto all’attribuzione di 0,375 crediti formativi.
https://ristorando.eu/ristorazione-2018/

 

5. AREA INTERNAZIONALE

IV Congreso Nacional de Ingenieros Agrónomos

I colleghi spagnoli offrono la possibilità di presentare i propri interventi o le proprie comunicazioni al IV Congreso Nacional de Ingenieros Agrónomos, che si terrà a Cordoba dal 15 al 18 ottobre 2018.

http://www.conaf.it/node/117538

 

Foro regional andino para el diálogo y la integración de la educación agropecuaria y rural (FRADIEAR)

I colleghi colombiani offrono la possibilità di presentare i propri interventi o le proprie comunicazioni al Foro regional andino para el diálogo y la integración de la educación agropecuaria y rural (FRADIEAR), che si terrà a Cucuta in Colombia dal 22 al 26 ottobre 2018.

www.fradiear.webnode.es

 

6. DI INTERESSE PER LA PROFESSIONE

Premio Francesco Brunetti

COSA: È bandito un concorso in memoria di Francesco Brunetti per l’assegnazione di un premio del valore di € 2.000,00, a favore della migliore tesi di laurea di primo livello discussa presso l’Università Politecnica delle Marche, nel settore Olivicolo o Vitivinicolo, nel periodo compreso tra il 1° Gennaio 2016 ed il 31 Ottobre 2018.
MAGGIORI INFORMAZIONI

La scadenza è il 5 novembre

http://www.georgofili.it/Media?c=4989d252-8c7e-4fbd-8869-adb8838812be

 

Specie aliene invasive (SAI) dannose all’agricoltura

Giustificata preoccupazione destano, nell’opinione pubblica, le sempre più frequenti introduzioni di specie e sottospecie, definite SAI (Specie Aliene Invasive) o “Alloctone Invasive”, che sopravvivono e si riproducono in areali diversi da quelli di origine e la cui diffusione minaccia la biodiversità dei nostri ambienti, ovvero interferisce negativamente con le attività umane e ha ricadute sanitarie o socio-economiche.

http://www.georgofili.info/detail.aspx?id=8999

 

Una specie ittica innovativa nel panorama nazionale: l’Ombrina ocellata

Una specie innovativa - Ombrina ocellata (Sciaenops ocellatus) o Red drum - è allevata esclusivamente sul Gargano, tra i territori di Lesina e Varano. Un’azienda leader del settore avannotteria ha importato esemplari giovanili dagli Stati Uniti dove l’ombrina viene allevata per le sue carni delicate e poco grasse nonché per il ripopolamento di ambienti naturali nei quali la pressione di pesca ne ha depauperati gli stock originari.

http://www.georgofili.info/detail.aspx?id=9000

 

GCF-IFAD agreement will help agricultural communities adapt to climate change

The signing of the Accreditation Master Agreement (AMA) in the margins of the 73rd session of the United Nations General Assembly creates the potential for GCF to finance IFAD climate projects that empower rural people in developing countries.

https://www.ifad.org/en/web/latest/news-detail/asset/40781126

 

 

ALTRI EVENTI

QUANDO: 28 settembre 2018

DOVE: Bologna, Viale della Fiera, 8 – Terza Torre della Regione Emilia-Romagna COSA: “1^ Conferenza Nazionale delle Green City

ORGANIZZATORE: Fondazione per lo sviluppo sostenibile, Regione Emilia-Romagna, Regione Friuli Venezia Giulia

MAGGIORI INFORMAZIONI:

https://www.fondazionesvilupposostenibile.org/wp-content/uploads/2018/09/Programma_Conferenza-Nazionale-Green-City_0509.pdf

 

QUANDO: 28 settembre 2018

DOVE: Ancona, Ridotto teatro delle muse COSA: Giornata di studio “Le frodi alimentari

ORGANIZZATORE: Accademia dei Georgofili, Sezione Centro Est - Dipartimento Scienze Agrarie Università Politecnica Marche

MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.georgofili.it/contenuti/le-frodi-alimentari/2853

 

QUANDO: 28 settembre 2018

DOVE: Pisa, Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli COSA: convegno “I Robot Agricoli per l’Agricoltura Sostenibile del Domani

ORGANIZZATORE: Università di Pisa, Università S’Anna

MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.festivalinternazionaledellarobotica.it/it/portfolio/i-robot-agricoli-per-lagricoltura-sostenibile-del-domani/

 

QUANDO: 29 settembre 2018

DOVE: Guastalla (RE) COSA: XVI convegno “Razze autoctone italiane tra tradizioni, racconti e leggende

ORGANIZZATORE: Associazione RARE

MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.associazionerare.it/16-convegno/

 

QUANDO: 10 ottobre 2018

DOVE: Roma, Azienda OVILE, via Valle della Quistione 27 COSA: Giornata dimostrativa “Biomassa forestale: da residuo a risorsa

ORGANIZZATORE: CREA

MAGGIORI INFORMAZIONI:

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18558

 

QUANDO: 19 ottobre 2018

DOVE: Marina di Grosseto COSA: Giornata di studio “L’erosione delle coste toscane

ORGANIZZATORE: Accademia dei Georgofili, Sezione Centro Ovest - Comune di Grosseto

MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.georgofili.it/contenuti/l-erosione-delle-coste-toscane/2850

 

QUANDO: 23-25 ottobre 2018

DOVE: Valenzano (Ba) via Ceglie 9 COSA: International Meeting “Innovative and sustainable approches to control the Red Palm Weevil (RPW)

ORGANIZZATORE: Ciheam

MAGGIORI INFORMAZIONI:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdvWOWP1IJsOMBRqvI5MjrSlDFLfsgq-Szi4IrA-xQG4strongPMw/viewform

 

QUANDO: 9-10 novembre 2018

DOVE: Ancona, via Toronto 10 COSA: 91° convegno SIBS

ORGANIZZATORE: Società italiana di Biologia Sperimentale e la Ricerca italiana

MAGGIORI INFORMAZIONI:

http://www.sibsperimentale.it/91-convegno-sibs-ancona/

 

FAO

AGEA

COSA:

Deliberazione n. 13 del 20 settembre 2018

Piano dei fabbisogni di personale dell'Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, triennio 2018-2020.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItemNew?iditem=54769108&idpage=6593573&indietro=Home

 

COSA:

Istruzioni Operative n. 49 del 18 settembre 2018

Riforma della politica agricola comune. Procedura di presentazione delle Domande Uniche 2018

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.agea.gov.it/portal/page/portal/AGEAPageGroup/HomeAGEA/VisualizzaItem?iditem=54768005&idpage=6594156&indietro=Home

 

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

 

COSA:

Sul sito istituzionale è disponibile il 15° rapporto dell'attività degli organismi indipendenti di controllo svolto nell'ambito dell'etichettatura facoltativa delle carni bovine.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13050

 

COSA:

Risposte del Sottosegretario Alessandra Pesce alle interrogazioni in Commissione su mais OGM 810 e Halymorpha halys o cimice marmorata

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13032

 

COSA:

Siccità: Centinaio, Bruxelles ha tenuto conto delle nostre richieste, via libera dalla UE all'anticipo PAC

Via libera dal Comitato Pagamenti diretti e sviluppo rurale della Commissione europea alla richiesta di erogare gli anticipi dei fondi Ue della politica comune a favore dei produttori colpiti dalla siccità che ha interessato il nostro Paese nel secondo semestre 2017 e nel primo 2018.

In particolare, sarà possibile elevare l'anticipo dei pagamenti diretti fino al 70%, e fino all'85% per le misure a superficie dello sviluppo rurale.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13031

 

COSA:

Question Time 18 Settembre 2018 - Le risposte del Sottosegretario Alessandra Pesce

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13033

 

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

ISPRA

COSA:

Controllo del cinipide Dryocosmus kuriphilus (vespa cinese) in Castanea sativa

Disponibile una pubblicazione dell’ISPRA sulla lotta al cinipide del castagno, Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu.

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/pubblicazioni/controllo-del-cinipide-dryocosmus-kuriphilus-vespa-cinese-in-castanea-sativa

 

 

CREA

COSA:

CREA, Progetto FORBIO: fino al 70% in meno di CO2 con le bioenergie

Quasi il 70% in meno di emissioni di CO2 nell’atmosfera grazie all’utilizzo di biomasse a fini energetici e la diffusione di filiere bioenergetiche.

Sono gli output di FORBIO (https://forbio-project.eu/), un progetto Horizon2020, con cui il CREA Politiche e Bioeconomia intende promuovere la coltivazione sostenibile di risorse biologiche per la produzione in Europa di biocarburanti avanzati in terreni sotto utilizzati, contaminati e marginali, senza incidere sulla produzione di alimenti e foraggi e sugli usi del suolo attuali.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.crea.gov.it/it/comunicati-stampa/CREA--Progetto-FORBIO--fino-al-70--in-meno-di-CO2--con-le-bioenergie

 

ENEA

COSA:

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi

Riescono ad assorbire fino al 50% di acqua piovana e ne regolano il deflusso nel sistema idrico della città: sono queste le due principali funzioni “invernali” sia delle coperture vegetali sui tetti che dei giardini pensili, che riescono a generare anche una ventilazione naturale lungo la superficie esterna degli edifici, mitigando l’umidità causata dalla pioggia. Questi risultati sono stati evidenziati dagli esperti di efficienza energetica del Centro Ricerche ENEA Casaccia, che già avevano messo in luce i benefici dei “cappotti verdi” in città durante la stagione più calda

MAGGIORI INFORMAZIONI

http://www.enea.it/it/Stampa/news/tetti-verdi-in-citta-anche-dinverno-per-contrastare-eventi-meteo-estremi

 

 

RETE RURALE NAZIONALE

COSA:

Primo rapporto sullo stato del Paesaggio rurale - settembre 2018

I paesaggi rurali sono indissolubilmente legati alle pratiche tradizionali mantenute e trasmesse da generazioni di produttori: agricoltori, pastori e boscaioli.

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18583

 

COSA:

Costi semplificati e rendicontazione di alcune spese di partecipazione ai Gruppi Operativi

Con il presente documento si forniscono indicazioni e metodologie per la determinazione dei corrispettivi economici riconoscibili agli imprenditori agricoli per il loro impegno in azioni comuni dei GO e per la semplificazione della rendicontazione dei costi del personale

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18560

 

COSA:

Regione Veneto: "Comunicazione e Sviluppo locale"

La Regione del Veneto si è dotata, nel quadro della regolamentazione europea, di una specifica strategia e di un piano di comunicazione a supporto del PSR. In questo modo sarà possibile far conoscere i vantaggi e l'impatto del programma a un più ampio numero di cittadini, rendere note le opportunità di finanziamento con sempre maggior efficienza e migliorare il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati all'attuazione delle politiche di sviluppo rurale

MAGGIORI INFORMAZIONI

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18568


 [MB1]Non interessa

 

Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.