CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

NOTIZIARIO CONAF


Sommario
1. CONAF APPUNTAMENTI
2. CONAF NOTIZIE
3. COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AGENDA PARLAMENTARE
6. MONITORAGGIO LEGISLATIVO


1.CONAF APPUNTAMENTI

Verso il XV Congresso nazionale. A Riva del Garda (Tn) dal 16 al 18 maggio

Si terrà a Riva del Garda (Tn) dal 16 al 18 maggio 2013 il XV Congresso nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali. Ricerca ed innovazione in agricoltura, dissesto idrogeologico e applicazione della riforma delle professioni saranno i temi principali del Congresso 2013, che si articolerà fra focus e sessioni tematiche, ma anche eventi e visite sul territorio. Per la categoria sarà l’ennesimo importante momento di visibilità e di approfondimento, grazie alla partecipazione dei protagonisti del mondo dell’agricoltura italiana e dell’ambiente, del mondo della politica e delle istituzioni, delle professioni e della stampa. Ma i protagonisti assoluti saranno i dottori agronomi e dottori forestali provenienti da tutta Italia e chiamato a fornire il loro contributo e le loro esperienze professionali.  L’appuntamento del prossimo maggio, segue gli altri congressi nazionali organizzati dal CONAF: Reggio Calabria 2009, Emilia Romagna 2010, Sicilia 2011; nel 2012 si è svolto invece il V Congresso mondiale degli Ingegneri agronomi che si è tenuto in Canada con la partecipazione del Consiglio Nazionale e dei dottori agronomi e dei dottori forestali italiani.

IL SITO INTERNET DEL CONGRESSO: http://congresso.conaf.it/new/

2. CONAF NOTIZIE

E’ attivo il sito Congresso

E attivo il sito web dedicato al XV Congresso nazionale congresso.conaf.it/new ed è disponibile la scheda di iscrizione www.conaf.it/scheda-discrizione-al-xv-congresso-nazionale-conaf . Il Conaf ricorda che prima dell’iscrizione è necessario procedere al pagamento della quota inserendo copia del bonifico. Il pagamento va effettuato entro il termine del 20 aprile 2013 per i Delegati degli Ordini ed entro il termine del 30 aprile 2013 per gli altri Iscritti all’Albo.

Congresso: online i commenti dei presidenti degli Ordini sui temi congressuali

Sono online sul sito del Congresso (Area Stampa) i commenti dei presidenti degli Ordini sui temi congressuali. Fino al 16 maggio la sezione “La parola ai presidenti” verrà aggiornata con gli interventi che giungeranno all’Ufficio stampa Conaf.

Link: http://congresso.conaf.it/new/?cat=7

 

 

European Forum of Urban Forestry: a Milano dal 7 all’11 maggio

A Milano dal 7 all’11 maggio è in programma l’European Forum of Urban Forestry, evento rappresenta un momento di incontro e confronto, ma anche di partecipazione anche extra europea, per tecnici e mondo scientifico coinvolti nella pianificazione e gestione delle foreste urbane. Info su http://www.conaf.it/efuf-european-forum-urban-foresty-milano-2013

Agronomi professionisti dell’innovazione. Leggi l’intervista al presidente Conaf Sisti de L’Informatore Agrario

 

Intervista a tutto tondo de L’Informatore Agrario al presidente Conaf Andrea Sisti. Per leggerla integralmente basta andare sul sito del Conaf al link: http://www.conaf.it/30042013-informatore-agrario

Obbligo assicurativo: pubblicato il regolamento di attuazione

E’ online il Regolamento di attuazione dell’obbligo assicurativo ai sensi dell’art. 5, comma 1, del D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137, recante riforma degli ordinamenti professionali, a norma dell'articolo 3, comma 5, del decreto‐legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148. Info: http://www.conaf.it/sites/default/files/Regolamento%20di%20attuazione-%20Polizza%20Assicurativa%20RC%20Professionale_0.pdf

Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2013

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha diramato l’Ordinanza riguardante gli “Esami di Stato di abilitazione professionale 2013”. Sul sito Conag la tabella delle sedi: http://www.conaf.it/esami-stato-abilitazione-professionale-anno-2013

Segui il CONAF su Facebook e Twitter

Ogni giorno tutte le novità del Consiglio nazionale e della professione sui social network: seguici su Facebook e Twitter

La rassegna stampa del Conaf a portata di click

Articoli, interviste e uscite sulla stampa nazionale sono sempre leggibili online nel sito del Conaf al link: www.conaf.it/rassegna_stampa

Riconoscimento titoli esteri

Il CONAF nella seduta di Consiglio del 30 gennaio 2013, con delibera n.42 e secondo quanto previsto dall’art.2 comma 2 del D.M. 2 luglio 2009, n. 110, ha deliberato le seguenti date per le sessioni d’esame di riconoscimento dei titoli esteri per l’anno 2013, che si svolgeranno a Roma presso la sede medesima dello scrivente Consiglio Nazionale, in Via Po 22. Link:  http://www.conaf.it/riconoscimento-titoli-esteri

LIFE+ 2013: pubblicato il bando

E’ stato pubblicato il bando LIFE+ 2013. Il bando si inserisce nell’ambito del programma LIFE+ 2007-2013 per il finanziamento di azioni per la protezione dell'ambiente riguardanti: Natura e biodiversità; Politica e governance ambientali; Informazione e comunicazione. Il bando è aperto alla partecipazione di enti pubblici e privati, operatori e istituzioni competenti in ambito ambientale. LINK: www.conaf.it/life-2013

3.COMUNICATI STAMPA

Precisazione del Conaf su articolo“Selezionato tra 15mila sopravvivo come agronomo” de La Stampa del 28/04/2013 

In merito all’articolo de La Stampa (pag. 26), di domenica 28 aprile, dal titolo “Selezionato tra 15mila sopravvivo come agronomo” a firma di Lorenza Castagneri, il Conaf (Consiglio dell’ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali) precisa che Michelangelo Lombardo non è un dottore agronomo, e che l’utilizzo del termine “agronomo” così come è riportato nell’articolo è impoprio. La professione di dottore agronomo e dottore forestale è infatti normata dalla legge 3 /76 così come modificata dalla L. 152/92 .

 

Roma, 29 aprile 2013

C.s. 31

Sisti (Conaf): auguri di buon lavoro al Governo Letta e ai ministri Cancellieri (Giustizia) De Girolamo (Politiche agricole) e Orlando (Ambiente)

«Al premier Enrico Letta e ai neo ministri, in particolare ad Annamaria Cancellieri (Giustizia), a Nunzia De Girolamo (Politiche Agricole, Alimentari e Forestali) e Andrea Orlando (Ambiente), vanno i migliori auguri di buon lavoro del Conaf e i miei personali, ricordando la massima disponbilità e la piena collaborazione da parte della nostra categoria professionale». E’ questo il primo commento di Andrea Sisti, presidente del Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali (Conaf) in seguito alla presentazione dell’esecutivo da parte del premier Enrico Letta. Domani mattina il giuramento.

Un augurio di buon lavoro a nome dell’intero Consiglio nazionale: «Cogliamo l’occasione – afferma il presidente Conaf, Andrea Sisti - per comunicare ai neo ministri la piena disponibilità per una proficua collaborazione con il Consiglio nazionale e con i nostri 22mila iscritti che operano quotidianamente sul territorio nazionale. Sicurezza alimentare, produzioni di qualità, tutela ambientale e del paesaggio, sono alcune delle tematiche attuali e centrali, che vedranno impegnati il Governo e i dottori agronomi e dottori forestali, nel presente e nei prossimi anni».

Roma, 27 aprile 2013

C.s. 30

Sisti (Conaf) appello a Letta: «Un solo Ministero per Agricoltura, Ambiente e Paesaggio»

La proposta del presidente del Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali al presidente del Consiglio incaricato 

«Per Agricoltura, ambiente, paesaggio e tutela del territorio serve un unico Ministero». E’ in sintesi la proposta che il presidente del Conaf Andrea Sisti lancia al presidente del Consiglio incaricato Enrico Letta, che oggi avvia le consultazione cercando una sintesi tra le forze politiche per giungere all’avvio di un nuovo Governo. «Nel corso degli anni – spiega Sisti - la nostra professione di dottore agronomo e dottore forestale ci vede ogni giorno impegnati su tematiche che sono strettamente collegate tra di loro, mentre nella realtà constatiamo come le competenze afferiscano a più ministeri (in particolare agricoltura, ambiente, beni culturali e anche sanità) creando molto spesso una stasi dei procedimenti normativi e amministrativi; o talvolta anche conflitti di attribuzione di competenze o comunque visioni contrastanti che non tendono a risolvere e a dare soluzioni ai problemi posti. E’ per questo – sottolinea il presidente Conaf Sisti - che riteniamo strategico per una crescita competitiva del Paese, legato all'identità dei paesaggi e dei territori e delle relative produzioni di aualità, la formazione di un ministero dove si possano organicamente organizzare le competenze dell’ambiente, del paesaggio e dell’agroalimentare. Mi rivolgo al presidente incaricato Letta con l’auspicio che prenda in considerazione la formazione di un Ministero delle politiche agroalimentari, ambientali e paesaggistiche utile ».

Roma, 25 aprile 2013

C.s. 29

 

4. ORDINI E FEDERAZIONI

Ordine di Arezzo

Trasferimento delle innovazioni nel settore viticolo : seminario ad Arezzo il 6 maggio

L’Ordine di Arezzo, nell’ambito delle proprie attività formative 2013, organizza in collaborazione con il CRA VIC di Arezzo,  un seminario formativo dal titolo Trasferimento delle innovazioni nel settore viticolo  incentrato sulle più attuali tematiche viticole. L’incontro si svolgerà lunedì 6 maggio  (ore 9), ad Arezzo, nella sede del CRA VIC , in Via Romea 53 (località Pratantico).

 

Federazione Lombardia

Crisi dell’industria del legno, per la Federazione lombarda: “Necessaria un’iniziativa concertata”.

In seguito ai recenti incontri tra Regione Lombardia e Federlegno in merito alla crisi dell’industria regionale del legno, la Federazione dei dottori agronomi e dottori forestali della Lombardia interviene sul tema formulando valutazioni e proposte. “Le difficoltà che stanno attraversando attualmente alcune rinomate aziende lombarde da sempre leader nel settore dell’arredo o della produzione di compensati e laminati – avverte il presidente della Federazione, Giorgio Buizza – costituisce un ulteriore segnale d’allarme circa la situazione sempre più problematica che caratterizza il comparto. A questo punto non appare più procrastinabile una forte iniziativa concertata tra istituzioni, professionisti e imprese che possa ridare slancio all’intera filiera, suggerendo diverse linee operative”. Per la Federazione è corretta la sottolineatura dell’amministrazione regionale che ha indicato come punto di partenza “una gestione forestale rivolta in modo particolare agli aspetti economici”, in cui ambiente ed economia possano convivere. “Sebbene occorrano decenni per verificare l’effettivo miglioramento della produzione forestale - tiene a precisare Buizza -, è necessario inserire le politiche forestali tra le strategie prioritarie, poiché con un buon governo della risorsa forestale si possono ottenere risultati positivi sotto l’aspetto economico, nelle aree vocate, ma anche sotto il profilo ambientale, energetico e di protezione idrogeologica. Dopo decenni di disinteresse e di abbandono è bene ricominciare ad occuparsi della montagna e delle foreste”.

5. AGENDA PARLAMENTARE

Lunedì 29.04.2013

CAMERA
Aula

Dibattito sulla fiducia al Governo, aperto dall'intervento introduttivo del Presidente del Consiglio Enrico Letta, con voto finale per appello nominale. 

 

SENATO
Aula

Comunicazioni del Presidente del Senato.

 

30.04.2013
SENATO
Aula
Discussione sulle comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri, votazione della fiducia al Governo.

Informativa del Ministro dell'interno sul ferimento di due carabinieri avvenuto dinanzi a palazzo Chigi il 28 aprile 2013.

6. MONITORAGGIO LEGISLATIVO

PARLAMENTO E COMMISSIONI IN SEDUTA COMUNE

Lunedì 22.04.2013
Parlamento in seduta comune

Giuramento Presidente

La Camera e il Senato si sono riuniti in seduta comune per il giuramento e il messaggio del Presidente della Repubblica – (Messaggio del Presidente)

 

Commissioni speciali  di Camera e Senato riunite

Audizioni

In ordine al Documento di economia e finanza per il 2013 sono stati auditi i rappresentanti di CGIL, CISL, UIL, UGL, Confagricoltura, CIA, Alleanza delle Cooperative Italiane-settore agroalimentare, Coldiretti e COPAGRI. (Link Documentazione depositata) 

Martedì 23.04.2013
Commissioni speciali di Camera e Senato riunite

Audizioni

In ordine al Documento di economia e finanza per il 2013 sono stati auditi il Presidente dell’Istat, il presidente dell'ANCI, il presidente del Consiglio direttivo dell'UPI, i rappresentanti dell’UNCEM, di Confindustria, di R.ETE. Imprese Italia, di Confapi, di Alleanza Cooperative Italiane, della Banca d’Italia, del CNEL, della Corte dei conti e il Ministro dell'economia e delle finanze. (Link Documentazione depositata)

 

CAMERA DEI DEPUTATI

Mercoledì 24.04.2013
Commissione speciale
Sede Referente
DEF 2013
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento. (Link al testo)
Il Relatore Baretta ha osservato come dal complesso di audizioni siano emerse critiche al documento in esame dal cui accoglimento deriverebbe un quadro di finanza pubblica e di investimenti molto diverso da quello rappresentato nel DEF, evidenziando altresì che la presentazione del Documento viene a cadere in un momento particolare della vita politico istituzionale del paese che  ha indotto il Governo dimissionario a rilevare l'impossibilità di formulare orientamenti per il futuro che presuppongano scelte d'indirizzo politico-legislativo o l'avvio di nuove politiche di vasto respiro.

A.C. 676 – DL pagamenti PA
La Commissione ha iniziato l'esame delle 662 proposte emendative presentate.
Poiché il decreto è da ritenersi collegato alla manovra di finanza pubblica per il 2013-2015, sono state dichiarate inammissibili le proposte emendative riferite ai disegni di legge collegati alla manovra di finanza pubblica che concernono materia estranea al loro oggetto, ovvero contrastano con i criteri per l'introduzione di nuove o maggiori spese o minori entrate come definiti dalla legislazione contabile. 

SENATO

Mercoledì 24.04.2013
Aula
Informativa del Governo
Si è svolta l’informativa del Ministro Barca sulla ricostruzione post terremoto in Abruzzo e Emilia-Romagna. Il rappresentante del Governo si è soffermato in particolare sulla situazione abruzzese per la quale è stata attivata nel 2012 una procedura speciale che ha consentito di accelerare la spesa dei 2,2 miliardi già stanziati e ha precisato che il fabbisogno complessivo per completare la ricostruzione ammonta a 10,7 miliardi. Per non bloccare gli interventi già avviati il nuovo Governo dovrà rendere disponibile un miliardo nei prossimi mesi. (Link intervento  Allegato 1  Allegato 2 e Documentazione)

Disegni di legge, annunzio di presentazione
MAURO GIOVANNI ed altri: Disposizioni per garantire la trasparenza della formazione dei prezzi dei beni di consumo nel settore agroalimentare (554);

ICHINO PIETRO ed altri: Misure sperimentali per la promozione dell'occupazione e il superamento del dualismo fra lavoratori protetti e non protetti (555);

CASSANO MASSIMO, IURLARO PIETRO: Introduzione di norme transitorie per la sospensione della pignorabilità per debiti della casa di abitazione non di lusso e degli immobili necessari all'esercizio dell'attività lavorativa (556);

GARAVAGLIA MASSIMO, COMAROLI SILVANA ANDREINA: Disposizioni atte ad avviare un progetto sperimentale di pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione atto a garantire che la liquidità immessa nel sistema economico dallo Stato quale saldo dei propri debiti raggiunga capillarmente tutti i settori produttivi (557);

BITONCI MASSIMO: Modifica all'articolo 10 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, concernente la deducibilità delle spese documentate sostenute per l'acquisto di beni di prima necessità (569);

BITONCI MASSIMO: Disciplina del documento unico di regolarità contributiva (571)

Governo, trasmissione di atti e documenti
Il Ministro del lavoro e delle politiche sociali ha inviato la relazione sullo stato di applicazione della normativa di salute e sicurezza sul lavoro e sul suo possibile sviluppo, per l'anno 2012 (Atto n. 11).

Autorità garante della concorrenza e del mercato, trasmissione di atti
L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha inviato una segnalazione in merito alle problematiche riguardanti la concorrenza derivanti dall'articolo 3 della legge 15 gennaio 1991, n. 30, recante "disciplina della riproduzione animale" (Atto n. 8).

Commissione speciale
DEF 2013
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento con l’illustrazione dell’articolato. (Link al testo)

 



Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.