CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

NOTIZIARIO CONAF


Sommario
1. CONAF APPUNTAMENTI
2. CONAF NOTIZIE
3. COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AGENDA PARLAMENTARE
6. MONITORAGGIO LEGISLATIVO


1.CONAF APPUNTAMENTI

Il CONAF a Sila Officinalis in programma fino all’1 giugno

Al via martedì 28 maggio, in programma fino all’1 giugno, l’edizione 2013 di Sila Officinalis dedicata a “Biodiversità è Economia”. Manifestazione organizzata da pro Silva Italia-Sezione Sud in collaborazione con Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Cosenza, e vede fra i partner il Conaf. Consiglio nazionale che  sarà presente con il presidente Andrea Sisti, la vicepresidente Rosanna Zari e il segretario Riccardo Pisanti; evento che vedrà fra i protagonisti il presidente della Federazione Calabria Stefano Poeta e dell’Ordine di Cosenza Lina Pecora. Info e programma su http://www.conaf.it/sila-officinalis-2013-conaf

Festival della Frutticoltura

 Martedì 28 maggio e mercoledì 29 maggio si svolge il Terzo Festival della Frutticoltura presso il Palatenda del Parco della Fondazione Navarra di via Conca (Malborghetto di Boara - Ferrara). Al convegno parteciperà il consigliere Conaf Gianni Guizzardi. Info: http://www.conaf.it/festival-frutticoltura-1

Proroga per il Premio "La Città per il Verde" - 14° edizione

Proroga al 10 giugno della scadenza  di consegna  materiale per la partecipazione al Premio “La Città per il Verde” – 14° edizione. Link:  http://www.conaf.it/premio-citt%C3%A0-verde-14%C2%B0-edizione

2. CONAF NOTIZIE

Procedura di rinnovo tramite elezioni dei Consigli degli Ordini territoriali per il periodo 2013-2017

Con la Circolare n. 28/2013 del 24/05/2013 il CONAF informa sulla Procedura di rinnovo tramite elezioni dei Consigli degli Ordini territoriali per il periodo 2013-2017. Link: www.conaf.it/circolare-n-282013-24052013

Applicazione informatica controllo contabile Sister

E’ disponibile all’indirizzo www.conaf.it, nell’area riservata, sezione servizio agli iscritti, controllo contabile Sister, una nuova applicazione che darà agli Utenti la possibilità di controllare la propria situazione contabile (versamenti effettuati, estratto conto, credito residuo) relativa al servizio Sister/ Agenzia del Territorio. Per maggiori informazioni, consultare la circolare: http://www.conaf.it/circolare-n-272013-21052013

XV Congresso nazionale di Riva del Garda: tutta la rassegna stampa è online

La rassegna stampa del XV Congresso nazionale di Riva del Garda è online e consultabile sul sito del Congresso http://congresso.conaf.it/new/

Invito alla consultazione pubblica dell'Analisi del Rischio Nazionale per “Legno controllato” FSC

 

 Il CONAF invita i professionisti interessati ed in particolare le rappresentanze regionali degli Ordini a partecipare alla consultazione pubblica indetta da FSC Italia per la seconda parte dell'Analisi del Rischio Nazionale per la definizione di “Legno Controllato FSC”.

Bozza di analisi: http://it.fsc.org/download.bozza-dellanalisi-del-rischio-nazionale.53.htm

Modulo per formulare i commenti: http://it.fsc.org/download.modulo-commenti.52.htm

Il documento sarà pubblicamente consultabile fino al 31 maggio. Nel corso di tale periodo, chiunque potrà far pervenire a FSC Italia propri commenti e osservazioni mediante l’apposito modulo. Commenti anonimi non saranno presi in considerazione. Inoltre tutti i commenti saranno considerati come pubblicamente disponibili, salvo esplicita richiesta di trattamento confidenziale. Una volta conclusa la fase di consultazione, FSC Italia esaminerà i commenti e le osservazioni ricevute e provvederà ad elaborare una nuova bozza del documento che sarà poi sottoposta alla valutazione del Centro Internazionale FSC.

I commenti possono essere inviati entro il 31 maggio 2013 - mediante l'apposito Modulo - ai seguenti recapiti:
» posta elettronica: info@fsc-italia.it
» fax: +39 049 8272703
» posta ordinaria: FSC Italia, c/o Dip. TeSAF – Università di Padova, Viale dell’Università, 16 – 35020 Legnaro (PD)

Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2013

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha diramato l’Ordinanza riguardante gli “Esami di Stato di abilitazione professionale 2013”. Sul sito Conag la tabella delle sedi: http://www.conaf.it/esami-stato-abilitazione-professionale-anno-2013

Segui il CONAF su Facebook e Twitter

Ogni giorno tutte le novità del Consiglio nazionale e della professione sui social network: seguici su Facebook e Twitter

La rassegna stampa del Conaf a portata di click

Articoli, interviste e uscite sulla stampa nazionale sono sempre leggibili online nel sito del Conaf al link: www.conaf.it/rassegna_stampa

Riconoscimento titoli esteri

Il CONAF nella seduta di Consiglio del 30 gennaio 2013, con delibera n.42 e secondo quanto previsto dall’art.2 comma 2 del D.M. 2 luglio 2009, n. 110, ha deliberato le seguenti date per le sessioni d’esame di riconoscimento dei titoli esteri per l’anno 2013, che si svolgeranno a Roma presso la sede medesima dello scrivente Consiglio Nazionale, in Via Po 22. Link:  http://www.conaf.it/riconoscimento-titoli-esteri

3.COMUNICATI STAMPA

Il CONAF ha partecipato all’incontro fra le Professioni e il ministro della Giustizia

Conaf verso la riforma: incontro positivo con la Cancellieri

Confronto positivo con i rappresentanti delle categoria e disponbilità del Consiglio nazionale a collaborazione 

Il CONAF ha partecipato al Ministero della Giustizia, all’incontro con il ministro Annamaria Cancellieri, insieme ai rappresentanti di Pat (Professioni Area Tecnica) e Cup (Comitato Unitario Professioni). «E’ stato un incontro positivo quello con il ministro Cancellieri – commenta Andrea Sisti, presidente CONAF -; il ministro ha dimostrato la propria disponibilità ad un confronto costruttivo e positivo con le categorie professionali. Abbiamo colto l’occasione per ricordare al Ministro la piena disponibilità del Consiglio nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali per una proficua collaborazione». Durante l’incontro le professioni hanno elencato le questioni relative alla riforma più urgenti, come “le società tra professionisti” e “l’assicurazione obbligatoria”. «In particolare – aggiunge Rosanna Zari, vicepresidente CONAF – è stato chiesto alla Cancellieri di arrivare in tempi brevi all’emanazione del Testo Unico sulla riforma delle professioni, che permetterà di stralciare le norme non compatibili con quelle introdotte dalla recente riforma delle professioni».

 

Roma, 23 maggio 2013 - C.s. 41

Il presidente Conaf Andrea Sisti commenta l’intervento del premier Letta all’assemblea Confindustria:

«Positivo messaggio di Letta su rispetto di ambiente e territorio. Obiettivo del futuro è passaggio da sviluppo sostenbile a Bioeconomia» 

«Bene ha fatto il premier Enrico Letta a sottolineare al mondo dell’industria italiana di ricordarsi anche del rispetto del territorio e dell'ambiente». Così il presidente del Conaf Andrea Sisti ha commentato l’intervento del presidente del Consiglio Letta, intervenuto oggi all’assemblea di Confindustria. «C’è bisogno – prosegue Sisti, riprendendo i temi lanciati al recente Congresso nazionale della categoria -, di un cambiamento di rotta, di uno sviluppo che punti anche al rispetto ed alla tutela del territorio. Fino ad oggi lo sviluppo ed il progresso della società è stato determinato dal consumo di beni e di territorio con una strategia hard, in 150 anni è stato promosso uno sviluppo che ha consumato risorse naturali ed occupato territorio. Da alcuni anni la discussione si è incentrata su come rendere compatibile lo sviluppo. Il futuro dovrà avere, invece, una strategia soft, dove il modello della circolarità del ciclo naturale  sarà centrale. Il passaggio dallo Sviluppo sostenibile alla Bioeconomia, cioè a processi economici basati sull’utilizzo completo delle biomasse e quindi sulla ri-progettazione degli schemi di sintesi agli schemi biologici sarà l’obiettivo dell’imminente futuro».

Roma, 23 maggio 2013 - C.s. 41 

 

4. ORDINI E FEDERAZIONI

Ordine di Cosenza

Sila OfficinaliS, quest’anno l’undicesima edizione.  La Biodiversità al centro delle risorse economiche della Calabria

Al via il 28 maggio, a “Sila OfficinaliS”, una “cinque giorni” ricca di appuntamenti ed attività: escursioni in bosco, brainstorming, seminari tematici, conferenze internazionali, convegni tecnici e scientifici, affiancati da un esposizione di strumenti per la gestione forestale e selvicolturale, tutto incorniciato da una sessione poster allestita nell’antica segheria del Centro Visite Cupone del Parco Nazionale della Sila. L’evento è dedicato alla scoperta del patrimonio botanico, micologico, forestale ed ambientale della Sila ed al tema delle risorse di montagna tra biodiversità, ambiente, filiera legno e turismo sostenibile. Ideato oltre 10 anni fa dal Gruppo Naturalistico Micologico Silano, è organizzato con la ormai affermata collaborazione dell’ Ente Parco Nazionale della Sila, dell’ Ordine Provinciale dei dottori Agronomi e dottori Forestali di Cosenza, dell’Unical - dipartimento. di Farmacia, Salute e scienze della nutrizione, della Provincia di Cosenza, di ICEA, CIA, CONFAGRICOLTURA, COLDIRETTI E APROZOO. Tra gli Enti patrocinanti di questa edizione c’è la Regione Calabria con gli Assessorati all’Agricoltura e Foreste e alla Cooperazione Internazionale. Ma quest’anno c’è di più. A presentare l’evento sarà il Laboratorio Permanente sul Paesaggio Sila OfficinaliS, ovvero il laboratorio per l’attuazione di un “Sistema Integrato di sviluppo Locale per la Natura e l’Ambiente – OFFICINA delle Idee Sostenibili”, nato dal protocollo d’intesa istituito all’indomani dell’edizione 2012.

La rassegna tratterà diverse tematiche legate alle risorse naturali del paesaggio montano ed a quelle del sottobosco quali occasione imprescindibile per lo sviluppo dell’economia locale dei territori di montagna. L’edizione 2013 prevede una serie di iniziative di concerto con gli enti locali più rappresentativi del territorio, nonché con le categorie professionali e gli enti di ricerca che maggiormente si occupano di micologia e botanica, ma anche di tutela ambientale, gestione selvicolturale, promozione del territorio, caratterizzazione della biodiversità, valorizzazione del patrimonio naturale e turismo sostenibile. Fra questi, anche l’Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Cosenza del Corpo Forestale dello Stato. Due le giornate che saranno dedicate ad un’escursione che toccherà diverse tappe in aree protette (Rete Natura 2000), e poi tre convegni, durante i quali verrà allestita una sessione poster sulle risorse naturali (coordinata dagli Ordini Professioni degli Agronomi e Forestali di Catanzaro,Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia), sulla valorizzazione del bosco, del sottobosco, sulla zootecnia biologica in aree protette, sulle diverse forme di turismo sostenibile in aree di pregio naturalistiche, nonchè allestiti una esposizione di strumenti per la valutazione, pianificazione, progettazione e gestione delle risorse naturali, oltre che per la gestione forestale e selvicolturale a cura degli iscritti dell’Ordine degli Agronomi e Forestali di Cosenza.

Il primo appuntamento è previsto, dunque, per il 28 maggio con un seminario introduttivo sulla gestione sostenibile delle pinete di pino laricio e le Rete Natura 2000 del Parco Nazionale della Sila. L’escursione di circa 8 ore, prevista per il 29 maggio ed organizzata dall’Associazione Pro Silva Italia-Sez. sud, toccherà tappe di forte interesse naturalistico e di maestosa bellezza, quali Monte Pettinascura, Vivaio Sbanditi e Lago Votturino.

Il 30 e 31 maggio, invece, seguirà una “due giorni” molto ricca di argomenti attuali, sostenuta da importanti personalità italiane e straniere presso l’Università della Calabria.  Il primo appuntamento sarà il 30 maggio alle ore 9,30 presso la sala stampa dell’Unical, con una conferenza internazionale di Robinwood Plus sulle tematiche della biodiversità, biomasse e filiera legno, attraverso una serie di relatori nazionali ed esteri che porteranno il loro contributo con un serrato confronto con diverse realtà nazionali ed europee.

Il 31 maggio, invece, a partire dalle 9, il Rettore dell’Unical, Giovanni Latorre, Sonia Ferrari, Presidente dell’Ente Parco, Stefano Poeta, Presidente della Federazione degli Ordini dei dottori Agronomi e Dottori Forestali della Calabria, Lina Pecora, Presidente degli Agronomi e Forestali di Cosenza ed un nutrito parterre di prestigiosi relatori nazionali ed internazionali parteciperanno a questa giornata di confronto in cui si discuterà di biodiversità della montagna nel sistema agro-silvo-pastorale ed in particolare di biodiversità nel Mediterraneo come risorsa per l’industria alimentare, cosmetologia, farmaceutica e nutraceutica, oltre che del sistema territoriale tra conservazione della biodiversità e sviluppo. Moderatori ed organizzatori della prima giornata saranno Giancarlo Statti, Professore Associato del dell’Unical - dipartimento. di Farmacia, Salute e scienze della nutrizione ed il Prof. Dimitar Ouzounov, Botanico Paesaggista di Chlora sas. L’ intervento sul trasferimento tecnologico sarà affidato a Riccardo Barberi, Delegato del Rettore Unical. Mimmo Cersosimo, Professore straordinario di Economia Applicata all’Unical, parlerà del fondamentale ruolo economico delle realtà marginali. Le conclusioni saranno affidate ad Andrea Sisti, Presidente Nazionale degli Agronomi e Forestali ed al Professor Giuseppe Zimbalatti, Direttore Generale del dipartimento Agricoltura, Foreste, e Forestazione della Regione Calabria.

Sabato 1 giugno, alle 9:00, sarà il Centro Visita Cupone del Parco ad ospitare il convegno conclusivo dell’intera edizione, che ha come  titolo “Biodiversità è Economia – Conservazione ex situ, in situ e on farm delle risorse genetiche di montagna”. Dopo i saluti delle Autorità – Sonia Ferrari, Presidente dell’ Ente Parco Nazionale della Sila; Tiziano Gigli, Sindaco di Spezzano Sila (CS); Giuseppe Graziano, Comandante Regionale del Corpo Forestale dello Stato; Mario Reda, Presidente dell’ ADAF di Cosenza; Riccardo Pisanti, Segretario Nazionale CONAF; Francesco Cufari, Vice presidente Ordine di Cosenza - sarà la volta di un confronto a più voci sul tema delle aree protette tra conservazione della biodiversità e sviluppo sostenibile. Moderatore della prima parte giornata sarà Michele Ferraiuolo, Presidente del Gruppo Naturalistico Micologico Silano. A Lina Pecora, Presidente dell’Ordine degli Agronomi e Forestali di Cosenza, sarà affidato il compito di raccontare la storia, il presente ed il futuro dell’evento territoriale “Sila officinaliS”, oramai diventato un evento internazionale grazie alla nutrita presenza di importanti relatori provenienti da tutte le parti d’Europa.

Interverranno a parlare di forestazione, paesaggio e biodiversità: Michele Laudati, Direttore dell’ Ente Parco Nazionale della Sila; Giovanni Aramini, Dirigente di Settore PSR Regione Calabria; Giuseppe Oliva, Dirigente Foreste e Forestazione del Dipartimento Agricoltura Regione Calabria; Giuseppe Bombino, Ricercatore UNI-RC; Maurizio Agostino, componente C.d.A. di ICEA (Istituto di certificazione Etica ed Ambientale); Dimitar Uzunov, Botanico Paesaggista di Chlora s.a.s. Alle 12:30 ci sarà una tavola rotonda moderata da Giovanni Soda, Dirigente del settore Programmazione ed Internazionalizzazione della Provincia di Cosenza, che vedrà protagonisti Franco Mazzei membro della giunta C.I.A. di Cosenza, il Presidente di Coldiretti Cosenza Pietro Tarasi, il Presidente di Confagricoltura Cosenza Fulvia Caligiuri ed il Presidente dell’ A.ProZoo Mauro d’Acri. Alle 13:00 le conclusioni, affidate a Rosanna Zari, Vice Presidente Nazionale CONAF, Maurizio Nicolai, Autorità di Gestione del PSR Calabria 2007-2013, e Mario Oliverio, Presidente della Provincia di Cosenza.

5. AGENDA PARLAMENTARE

COMMISSIONI RIUNITE
I Camera e 1^ Senato
AUDIZIONI
Seguito audizione del Ministro per le riforme costituzionali Gaetano Quagliariello.

 

CAMERA
XIII Agricoltura
AUDIZIONI INFORMALI
In merito alle problematiche del settore agroalimentare saranno auditi rappresentanti del comparto agro-ittico-alimentare.

(La Commissione si  riunirà anche il 29 maggio per la prosecuzione delle audizioni)

SENATO
Commissioni Riunite 8a Lavori pubblici e 13a Ambiente
SEDE REFERENTE
Emergenze ambientali e altre misure urgenti

 

14a Commissione Politiche dell’Unione europea

SEDE REFERENTE

Legge di delegazione europea 2013 e Legge europea 2013

 

Mercoledì 29.05.2013

CAMERA
VIII Ambiente
SEDE REFERENTE
Norme per il contenimento dell’uso di suolo e la rigenerazione urbana


XIII Agricoltura
SEDE REFERENTE
Norme per favorire interventi di ripristino, recupero, manutenzione e salvaguardia dei castagneti
Disposizioni per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici

SENATO
13a Commissione Territorio e Ambiente

ATTI DEL GOVERNO
Autorizzazione paesaggistica per gli interventi di lieve entità
Sanzioni penali ozono
SEDE CONSULTIVA
D-l 35/2013 - debiti pubbliche amministrazioni

Giovedì 30.05.2013

CAMERA
X Attività produttive

AUDIZIONI INFORMALI

Nell’ambito dell’esame della Relazione concernente la liberalizzazione delle attività economiche e la riduzione degli oneri amministrativi sulle imprese si svolgeranno le audizioni di rappresentanti

del Comitato unitario permanente degli ordini e collegi professionali (CUP) e delle Professioni Area Tecnica (PAT) 

SENATO
9a Commissione Agricoltura
In merito alle problematiche del settore agroalimentare saranno auditi rappresentanti del comparto agro-ittico-alimentare

6. MONITORAGGIO LEGISLATIVO

CAMERA DEI DEPUTATI

Lunedì 20.05.2013
Aula

Annunzio di proposte di legge
RONDINI: «Modifiche al testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 8 giugno 2001, n. 327, concernenti l'espropriazione di aree industriali o destinate ad aziende agricole dismesse nonché di edifici di valore storico-artistico in stato di degrado o di abbandono» (991); 

FAENZI: «Delega al Governo per la riorganizzazione del sistema degli enti vigilati dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali mediante l'istituzione di un'unica Agenzia per il settore, nonché disposizioni in materia di accesso degli imprenditori agricoli ai servizi digitali delle pubbliche amministrazioni» (995); 

 

Assegnazione di progetti di legge a Commissioni in sede referente
alle Commissioni riunite V (Bilancio) e VIII (Ambiente):
REALACCI ed altri: «Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione pari o inferiore a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali nonché deleghe al Governo per la riforma del sistema di governo delle medesime aree e per l'introduzione di sistemi di remunerazione dei servizi ambientali» (65)

 

Comunicazione dell'avvio di procedure d'infrazione
alla VIII Commissione (Ambiente):
comunicazione relativa alla procedura d'infrazione n. 2013/0146, del 21 marzo 2013, ai sensi dell'articolo 258 del Trattato, per mancato recepimento della direttiva 2010/75/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento);

alla VIII Commissione (Ambiente) e alla XIII Commissione (Agricoltura):
comunicazione relativa alla procedura d'infrazione n. 2013/2032, del 21 febbraio 2013, ai sensi dell'articolo 258 del Trattato, per violazione della direttiva 91/676/CEE del Consiglio, del 12 dicembre 1991, relativa alla protezione delle acque dall'inquinamento provocato dai nitrati provenienti da fonti agricole.

 

XIII Agricoltura
Sede Referente
A.C. 77 - Norme per la valorizzazione dei prodotti agricoli e alimentari provenienti da filiera corta a chilometro zero e di qualità
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento. (Link al testo)

 

A.C. 301 e A.C. 474  - Modifiche al decreto legislativo 27 maggio 2005, n. 102, in materia di disciplina delle organizzazioni di produttori nel settore agricolo
La Commissione ha iniziato l'esame congiunto delle proposte di legge presentate dall’On. Florio e Oliverio (PD). (Link Testo A.C. 301 e Testo A.C. 474 )

 

A.C. 303  - Disposizioni in materia di agricoltura sociale
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento. (Link al testo)

 

A.C. 367 - Istituzione del Comitato nazionale per la tutela dei prodotti agricoli e agroalimentari di qualità certificata e di un archivio informatico per la tutela  e la lotta contro le frodi e le contraffazioni
La Commissione ha iniziato l’esame del provvedimento. (Link al testo)

Martedì 21.05.2013
Aula
Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri

Si è svolta la comunicazione del Presidente Letta in vista del vertice del 22 maggio 2013, dedicato alla politica energetica e la lotta all'evasione fiscale e alla frode internazionale. L’Assemblea ha poi approvato la risoluzione Speranza e altri (6-00007) e la risoluzione  Giorgetti e altri (6-00008). (Link ai testi)

 

Annunzio di un disegno di legge

Dal Presidente del Consiglio dei ministri e dai Ministri dell'interno, dell'economia e delle finanze e del lavoro e delle politiche sociali: «Conversione in legge del decreto-legge 21 maggio 2013, n. 54, recante interventi urgenti in tema di sospensione dell'imposta municipale propria, di rifinanziamento di ammortizzatori sociali in deroga, di proroga in materia di lavoro a tempo determinato presso le pubbliche amministrazioni e di eliminazione degli stipendi dei parlamentari membri del Governo» (1012).

 

Assegnazione di progetti di legge a Commissioni in sede referente

alla VIII Commissione (Ambiente)
LUPI: «Principi fondamentali per il governo del territorio» (478) 

VIII Ambiente

Audizioni

Si è svolta l’audizione del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi, sulle linee programmatiche del suo dicastero, per le parti di competenza.

 

X Attività produttive

Relazioni

Doc. XXVII, n.1 - Relazione concernente la liberalizzazione delle attività economiche e la riduzione degli oneri amministrativi sulle imprese

La Commissione ha avviato l’esame della relazione. (Link al testo)

 

XIII Agricoltura
Risoluzioni
7-00010 Faenzi e Oliverio: Iniziative in materia di danni causati all'agricoltura dalla fauna selvatica o inselvatichita
7-00012 Bernini: Iniziative in materia di danni causati all'agricoltura dalla fauna selvatica o inselvatichita

La Commissione ha avviato l’esame congiunto delle risoluzioni presentate.

 

Mercoledì 22.05.2013

I Camera e 1ª Senato riunite (Affari Costituzionali)

Audizione

Si è svolta l’audizione del Ministro per le riforme costituzionali, Gaetano Quagliariello, sulle linee programmatiche  (Testo del discorso)

 

Aula

Annunzio di proposte di legge
RUOCCO ed altri: «Modifica dell'articolo 4-quinquies-decies del decreto-legge 3 novembre 2008, n. 171, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 dicembre 2008, n. 205, concernente la disciplina della produzione della mozzarella di bufala campana a denominazione di origine protetta e il termine iniziale di efficacia della sua applicazione» (1017); 
RUOCCO ed altri: «Modifiche alla disciplina concernente la produzione di latte di bufala e differimento del termine di efficacia delle disposizioni in materia di rilevazione delle quantità prodotte» (1018); 
ZACCAGNINI ed altri: «Disposizioni in materia di agricoltura sociale» (1019); 
SCHULLIAN: «Disposizioni in materia di agricoltura sociale» (1020); 

 

II Giustizia

Audizione

Si è svolta l’audizione del Ministro della giustizia, Annamaria Cancellieri, sulle linee programmatiche del suo dicastero. (Testo dell’audizione)

 

VIII Ambiente

Audizione

Si è svolta l’audizione del Ministro dell'ambiente, Andrea Orlando, sulle linee programmatiche del suo dicastero .(Testo dell’audizione)

 

Giovedì 23.05.2013

VII Camera e 7ª Senato riunite (Cultura)

Audizione

Si è svolta l’audizione del Ministro per i beni e le attività culturali, Massimo Bray, sulle linee programmatiche del suo dicastero. (Testo audizione)

 

Aula

Annunzio di proposte di legge
FRANCO BORDO e PALAZZOTTO: «Disposizioni in materia di prevenzione e risarcimento dei danni provocati dalla fauna selvatica» (1038) 

 

Assegnazione di progetti di legge a Commissioni in sede referente
alla VI Commissione (Finanze):

PASTORELLI ed altri: «Disposizioni e delega al Governo in materia di concessione di beni demaniali in favore di giovani imprenditori per lo svolgimento di attività agricole» (201) 

alla VIII Commissione (Ambiente):
BRATTI ed altri: «Istituzione del Sistema nazionale per la prevenzione e la protezione dell'ambiente e ordinamento delle funzioni dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale ad esso relative»(110) 

alla XIII Commissione (Agricoltura):
PASTORELLI ed altri: «Integrazione della disciplina in materia di affitto di fondi rustici in favore di giovani agricoltori» (202)
FIORIO e CENNI: «Disposizioni per lo sviluppo e la competitività della produzione agricola e agroalimentare con metodo biologico» (302)

SENATO

Lunedì 20.05.2013
2ª Giustizia
Comunicazioni del Ministro della giustizia
Si è svolta la comunicazione del Ministro Cancellieri sulle linee programmatiche del suo dicastero.

 

Martedì 21.05.2013

Aula

Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri
Dopo le comunicazioni rese dal Presidente del Consiglio Letta sul Consiglio europeo del 22 maggio 2013 l'Assemblea ha approvato le proposte di risoluzione dei Gruppi di maggioranza e della Lega Nord. (Link ai testi)

 

Disegni di legge, annunzio di presentazione

STEFANO DARIO: Disposizioni in materia di danni provocati dalla fauna selvatica, di tutela dell'incolumità pubblica e dell'ordine economico (672);

BITONCI MASSIMO ed altri: Disposizioni in materia di trattamenti pensionistici (673).

 

Inchieste parlamentari, annunzio di presentazione di proposte

"Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla messa in sicurezza, la bonifica e il ripristino ambientale dei siti di interesse nazionale" (Doc. XXII, n. 9).

 

Commissione europea, trasmissione di progetti di atti per il parere sui principi di sussidiarietà e di proporzionalità

alla 9ª Commissione 
proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l'applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante, sul materiale riproduttivo vegetale, sui prodotti fitosanitari e recante modifica dei regolamenti (CE) n. 999/2001, 1829/2003, 1831/2003,1/2005, 396/2005, 834/2007, 1099/2009, 1069/2009, 1107/2009, dei regolamenti (UE) 1151/2012, […]/2013 e delle direttive 98/58/CE, 1999/74/CE, 2007/43/CE, 2008/119/CE, 2008/120/CE e 2009/128/CE (regolamento sui controlli ufficiali) (COM (2013) 265 definitivo).

 

Disegni di legge, assegnazione in sede referente

alla 6ª Commissione permanente Finanze e tesoro:

Modifiche al decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 228, concernenti il trasferimento delle imprese agricole costituite in maso chiuso (27)

alla 9ª Commissione permanente Agricoltura e produzione agroalimentare:

Disposizioni generali in materia di concessioni demaniali a carattere agricolo (228)

alla 11ª Commissione permanente Lavoro, previdenza sociale:

Modifiche all'articolo 12 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, in materia di ricongiunzione pensionistica (214)

alla 13ª Commissione permanente Territorio, ambiente, beni ambientali:

Nuova normativa speciale per la salvaguardia di Venezia e della sua laguna. Delega al Governo in materia di assetti e competenze istituzionali lagunari (198)

 

Discussione mozioni OGM

Si è svolta la discussione delle mozioni sulle colture geneticamente modificate. I sentori hanno ritirato le mozioni presentate e l’Aula ha approvato l’ordine del giorno G1 (testo 3) del Sen. Ruta (PD), che è stato sottoscritto congiuntamente anche da tutti gli altri gruppi parlamentari. (Link ai testi)

 

8ª Lavori pubblici e 13ª Ambiente
Sede Referente
A.S. 576 - DL disposizioni urgenti in materia ambientale
Sono state presentate proposte emendative al provvedimento. (Link ai testi)

5ª Bilancio
Sede Referente
A.S. 662 – DL pagamenti PA
(approvato dalla Camera dei deputati)
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento.  

9ª Agricoltura
A.S. 662 – DL pagamenti PA

Sede Consultiva
La Commissione ha espresso parere favorevole con osservazioni. (Link al testo)

 

10 ª Industria

Sede Consultiva

A.S. 576 – Dl disposizioni urgenti in materia ambientale

La Commissione ha espresso parere favorevole con osservazioni  (Link al testo)

 

14ª Politiche UE
Elezione Ufficio di Presidenza
Si sono svolte le elezioni del Presidente, dei Vicepresidenti e  dei Segretari. Sono risultati eletti:
Presidente: il senatore Chiti
Vicepresidenti: i senatori D'Anna e Fattori
Segretari: i senatori Floris e Uras

 

Mercoledì 22.05.2013

A.S. 298-B – Disposizioni urgenti in materia sanitaria
L’Aula ha approvato in via definitiva il provvedimento.

 

Disegni di legge, assegnazione in sede referente
alla 14ª Commissione permanente Politiche dell'Unione europea:
Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2013 (587);
Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2013 (588).

Governo, comunicazioni dell'avvio di procedure d'infrazione
alla 13ª Ambiente
comunicazione relativa alla procedura d'infrazione n. 2013/0146, del 21 marzo 2013, ai sensi dell'articolo 258 del Trattato, per mancato recepimento della direttiva 2010/75/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento);
alla 9a e alla 13a Commissione permanente
comunicazione relativa alla procedura d'infrazione n. 2013/2032, del 21 febbraio 2013, ai sensi dell'articolo 258 del Trattato, per violazione della direttiva 91/676/CEE del Consiglio, del 12 dicembre 1991, relativa alla protezione delle acque dall'inquinamento provocato dai nitrati provenienti da fonti agricole.

Trasmissione atti dell'Unione europea
-Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio Costruire il mercato unico dei prodotti verdi . Migliorare le informazioni sulle prestazioni ambientali dei prodotti e delle organizzazioni. 8310/13. COM(2013) 196 final;
-Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica del regolamento (CE) n. 1215/2009 del Consiglio per quanto riguarda i contingenti tariffari per il vino , 8465/13 , COM(2013) 187 final;
-Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce disposizioni transitorie relative al sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e che modifica il regolamento (UE) per quanto riguarda le risorse e la loro distribuzione per l'esercizio 2014 e che modifica il regolamento (CE) n. 73/2009 nonché i regolamenti (UE) per quanto riguarda la loro applicazione nel corso dell'esercizio 2014. 8340/13. COM(2013) 226 final;
-Proposta modificata di regolamento del Parlamento europeo e del consiglio recante disposizioni comuni sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione, sul Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca compresi nel quadro strategico comune e disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione, e che abroga il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio 8946/13 COM(2013) 246 final;
-Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l'applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante, sul materiale riproduttivo vegetale, sui prodotti fitosanitari e recante modifica dei regolamenti (CE) n. 999/2001, 1829/2003, 1831/2003, 1/2005, 396/2005, 834/2007, 1099/2009, 1069/2009, 1107/2009, dei regolamenti (UE) 1151/2012, [...]/2013 [e delle direttive 98/58/CE, 1999/74/CE, 2007/43/CE, 2008/119/CE, 2008/120/CE e 2009/128/CE (regolamento sui controlli ufficiali) - 9464/13 - COM(2013) 256 final;

-Comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento europeo - Animali e piante più sani e una filiera agroalimentare più sicura - Un quadro giuridico aggiornato per un'Unione europea più competitiva - 9459/13 - COM(2013) 264 final;

5ª Bilancio
Sede Referente
A.S. 662 – DL pagamenti PA

Il sottosegretario Giorgetti ha consegnato una nota riguardante lo stato di attuazione del decreto. (Link Documento)

7ªCultura
Atti del Governo
Schema di decreto ministeriale recante riparto del Fondo ordinario per gli enti e le istituzioni di ricerca
La Commissione ha espresso parere favorevole con condizioni e osservazioni. (Link al Testo)

10ª Industria
Relazioni
"Liberalizzazione delle attività economiche e riduzione degli oneri amministrativi sulle imprese"  
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento. (Link al testo)

13ª Ambiente
Atti di Governo
A.G. 10 - Schema di decreto in materia di procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica per gli interventi di lieve entità
La Commissione ha avviato l’esame del provvedimento. (Link al testo)

Giovedì 23.05.2013

Aula
Disegni di legge, annunzio di presentazione
PAGLIARI Giorgio: Disposizioni in materia di perequazione urbanistica, contenuto della proprietà fondiaria e di determinazione dell'indennità di esproprio (706).

 

Disegni di legge, assegnazione
alla 6ª Commissione permanente Finanze e tesoro:

Disposizioni per favorire la bonifica degli immobili pubblici e privati dall'amianto (416)

alla 9ª Commissione permanente Agricoltura e produzione agroalimentare:

Misure di semplificazione a sostegno della competitività e della responsabilizzazione delle imprese agricole e delega Governo per il riordino della normativa agricola (136)

alla 13ª Commissione permanente Territorio, ambiente, beni ambientali:

Disposizioni per la tutela dell'ambiente marino (472)

alla Commissioni 2ª e 3ª riunite:
Modifiche alla legge 11 febbraio 1992, n. 157, recante norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio, in materia di depenalizzazione degli illeciti penali (417)

alla Commissioni 2ª e 13ª  riunite:
Introduzione del titolo VI-bis nel libro secondo del codice penale e ulteriori disposizioni in materia di delitti contro l'ambiente (11).

 



Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.