CONAF - Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali
  • CONAF - Consiglio Nazionale
  • Organi Consultivi CONAF
  • Professione
  • Segreteria CONAF
  • Servizi agli Iscritti
  • Centro studi
  • Alta formazione
  • Comunicazione CONAF
  • Area Internazionale

NOTIZIARIO CONAF


Sommario
1. CONAF APPUNTAMENTI
2. CONAF NOTIZIE
3. 
COMUNICATI STAMPA
4. ORDINI E FEDERAZIONI
5. AGENDA PARLAMENTARE
6. MONITORAGGIO LEGISLATIVO


1.CONAF APPUNTAMENTI

Il 16 maggio si riunisce il Consiglio del Conaf

E’ in programma per mercoledì 16 maggio a Roma presso la sede di Via Po,22 la seduta del Consiglio del Conaf. 


2. CONAF NOTIZIE

Collaborazione Conaf e Università Campus Bio-Medico di Roma

Avviata una collaborazione fra il Conaf e l’Università Campus Bio-Medico di Roma. Nei giorni scorsi, il presidente Conaf Sisti ha tenuto una lezione agli studenti che si laureeranno in biologia nutrizionale (area sanitaria), un fatto importante ed insolito per il presidente dei dottori agronomi e dottori forestali e per l’intera categoria. La lezione è stata improntata principalmente sui sistemi di produzione degli alimenti, sulla loro trasformazione e sui sistemi di conservazione  tracciando il percorso dell’alimento dal campo alla tavola.

3. COMUNICATI STAMPA

Presentata a Roma (sede Conaf) “Sila Officinalis”: a Camigliatello Silano (Cs) il 25, 26 e 27 maggio 2012

SILA OFFICINALIS, un patrimonio socio-economico da valorizzare

Al centro della tre giorni la scoperta del patrimonio botanico e micologico della Sila e le risorse di montagna tra biodiversità, ambiente e salute dell’uomo attraverso la presentazione di interessanti studi sulla fitoterapia

Giunge alla decima edizione Sila Officinalis, in programma il 25, 26, 27 maggio 2012 a Camigliatello Silano (Cs), manifestazione che si conferma, non solo come appuntamento culturale e di approfondimento, ma come punto di riferimento nazionale per la presentazione dei risultati della ricerca sugli effetti benefici dei complessi fitoterapici contenuti nelle piante officinali sulla salute umana. L’evento è stato presentato quest’oggi a Roma, presso la sede del Conaf, Consiglio dell’ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali. Bosco e sottobosco della Sila rappresentano per la Calabria un patrimonio ambientale di grandissimo valore sociale, economico e culturale da tutelare attraverso una “selvicultura sistemica” che consenta di fruire del bosco e delle sue risorse in modo sostenibile e riproducibile.

E’ in sintesi quanto emergerà dalla X edizione di “Sila Officinalis”, che si snoderà tra l’Università della Calabria e il Centro Visite Cupone di Camigliatello Silano (Cs), all’interno del maestoso Parco Nazionale della Sila. La rassegna ideata dal Gruppo Naturalistico Micologico Silano, ed organizzata con la collaborazione dell’Ente Parco Nazionale della Sila, della Provincia di Cosenza e dell’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali di Cosenza - con il contributo del Conaf -, in questa edizione parla del paesaggio montano e delle risorse del sottobosco, quale volano di sviluppo dell’economia locale per il bacino del Mediterraneo.

Sila Officinalis diventa quindi l’acronimo del “Sistema Integrato di sviluppo Locale per la Natura e l’Ambiente – OFFICINA delLe Idee Sostenibili”, dove i temi trattati ovvero “La biodiversità della montagna mediterranea quale modello per agricoltura e foreste, tra ambiente e salute dell’uomo” saranno oggetto di un protocollo d’intesa tra gli enti organizzatori per la creazione di un “Laboratorio stabile per il coordinamento di azioni finalizzate alla tutela e alla valorizzazione delle risorse naturali”, a partire dalla corretta gestione e progettazione delle stesse, con una forte attenzione alla funzione produttiva del bosco.

Nelle due giornate di convegni, saranno allestite una sessione poster sulle risorse naturali, e sulla valorizzazione del bosco, del sottobosco e della zootecnia biologica in aree protette, nonché una mostra micologica delle specie primaverili e una botanica sulla flora silana. Accanto a queste, sarà allestita una esposizione di strumenti per la gestione forestale e selvicolturale a cura degli iscritti dell’Ordine di Cosenza ed un laboratorio di analisi sensoriale che racconterà il territorio del Parco Nazionale della Sila attraverso un viaggio nel mondo degli aromi. Info e programma su: www.parcosila.it

Roma, 10 maggio 2012  

4. ORDINI E FEDERAZIONI

Agricoltura e paesaggio nell’arco alpino: a Baselga di Piné (Tn) il 15 maggio

E’ in programma per martedì 15 maggio (inizio ore 9.30) a Baselga di Piné (Tn) presso il Centro Congressi “Piné 1000”, il convegno “Agricoltura e Paesaggio nell’Arco Alpino”, organizzato fra gli altri dalla Provincia autonoma di Trento con la collaborazione dell’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali della provincia di Trento. Il convegno si articola in due sessioni: durante la prima saranno esplorate le relazioni tra agricoltura, paesaggio e governo del territorio con particolare riferimento al contesto alpino. La seconda sessione prevede la presentazione di testimonianze utili per riflettere su strategie e approcci che possono permettere lo sviluppo di una prospettiva nella quale l’agricoltura si rivela una ricchezza per il paesaggio.

A Cuneo convegno sulla “Responsabilità professionale”, il 15 maggio

Si svolgerà martedì 15 maggio (ore 14) a Cuneo (Sala convegni Unione Industriale – Corso Dante, 41) il convegno dal titolo “La responsabilità professionale. Assicurazioni e doveri del professionista”. Il convegno è organizzato dall’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali della provincia di Cuneo nell’ambito del Piano di comunicazione 2012 della Federazione interregionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Piemonte e Valle d’Aosta. Il programma su www.conaf.it

Aggiornamento professionale a Nuoro sull’espropriazione per pubblica utilità: il 18 maggio

“Aspetti giuridici ed economico-estimativi dell’espropriazione per pubblica utilità”: è il titolo dell’incontro di Studio ed aggiornamento professionale, in programma venerdì 18 maggio (ore 9.30) a Nuoro, presso la Sala convegni Museo del Costume (via A. Mereu, 56). L’appuntamento è organizzato dall’Ordine dei dottori agronomi  e dei dottori forestali della provincia di Nuoro.

Sila officinalis (Cs), dal 25 al 27 maggio: presentata alla sede Conaf la X edizione

Giunge alla decima edizione Sila Officinalis, in programma il 25, 26, 27 maggio 2012 a Camigliatello Silano (Cs), manifestazione che si conferma, non solo come appuntamento culturale e di approfondimento, ma come punto di riferimento nazionale per la presentazione dei risultati della ricerca sugli effetti benefici dei complessi fitoterapici contenuti nelle piante officinali sulla salute umana. L’evento è stato presentato a Roma, presso la sede del Conaf, Consiglio dell’ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali, dalla presidente dell’Ordine di Cosenza Lina Pecora, con la partecipazione e gli interventi del presidente Conaf Andrea Sisti, della vicepresidente Rosanna Zari, del segretario Riccardo Pisanti e del presidente della Federazione Calabria Stefano Poeta. 

Gestione del territorio e prevenzione del dissesto idrogeologico: convegno tosco-ligure il 26 maggio all’Isola Palmaria (Sp)

Una riflessione sul dissesto idrogeologico e un confronto sull'efficacia di una pianificazione tesa  alla manutenzione ed alla gestione con proposte di azioni concrete a sette mesi dalle alluvioni che hanno sconvolto Toscana e Liguria. A promuoverle le Federazioni dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Toscana e Liguria che organizzano il convegno dal titolo “Pianificazione, gestione e ripristino: il territorio da criticità a risorsa" e un seminario tecnico "Prevenzione del dissesto idrogeologico: dottori agronomi e forestali in prima linea" entrambi in programma sabato 26 maggio sull’Isola Palmaria (Sp). 

5. AGENDA PARLAMENTARE

CAMERA

XIII Agricoltura
SEDE REFERENTE
Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria (seguito esame nuovo testo unificato C. 2744 Cenni, C. 3780 Beccalossi e C. 4309 Callegari – Rel. Di Caterina)

 

SENATO

5ª Bilancio
SEDE CONSULTIVA
-        Seguito esame ddl 3239 Ratifica Trattato Fiscal Compact - Relatore sen. AZZOLLINI;
-        Seguito esame emendamenti ddl 3249 Riforma mercato del lavoro - Relatore sen. LATRONICO 

9ª Agricoltura
SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO

Esame AG n. 470 - piante foraggere - relatore: Zanoletti

 

SEDE REFERENTE

-        Seguito esame ddl 3211 - qualità degli oli d'oliva - relatrice: Mongiello
-        Seguito esame congiunto ddl 2674, 2710 e 2919 - imprenditoria giovanile in agricoltura - relatrice: Bertuzzi
-        Seguito esame congiunto ddl 2735, 2778 e 2842 - semplificazione normativa agricola - relatrice: Allegrini
-        Seguito esame ddl 2603 - sostegno agli imprenditori agricoli e manutenzione del territorio rurale- relatrice: Antezza
-        Seguito esame ddl 2740 - innovazione e competitività settore agromeccanico - relatrice: Mongiello
-        Seguito esame ddl 1909 - commercio interno del riso - relatore: Piccioni
-        Seguito esame ddl 1839 - produzione artigianale di grappe - relatore: Vallardi
-        Seguito esame congiunto ddl 886 e 2605 - misure per la competitività e per il sostegno al settore agricolo - relatore: Pinzger
-        Seguito esame congiunto ddl 1035 e 1115 - produzione biologica - relatrice: Allegrini

 

10ª Industria
IN SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO
Seguito esame A.G. 453 - Macchine per pesticidi - Relatore: IZZO

11ª Lavoro
SEDE REFERENTE
Ddl 3249 - Riforma mercato del lavoro - Relatori: CASTRO e TREU

 

<p >Mercoledì 16.05.2012
CAMERA
V Bilancio
SEDE CONSULTIVA

Alla XIV Commissione:
-        Legge comunitaria 2012 (C. 4925 Governo)
-        Relazione consuntiva sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea, relativa all’anno 2011 (Doc. LXXXVII, n. 5)

 

VIII Ambiente
AUDIZIONI INFORMALI
Audizione di rappresentanti dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture nell’ambito dell’esame in sede referente del provvedimento C. 3465 -4290 /B Governo, approvato dal Senato, modificato dalla Camera e nuovamente modificato dal Senato, recante “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”.

 

XIII Agricoltura
AUDIZIONI INFORMALI
Nell’ambito dell’esame delle proposte di legge recanti disposizioni in materia di raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi (C. 1823 e C. 2132 ): audizione informale dei rappresentanti dell’Associazione Tartufai Monti Picentini 

SEDE REFERENTE
-        Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria (seguito esame nuovo testo unificato C. 2744 Cenni, C. 3780 Beccalossi e C. 4309 Callegari – Rel. Di Caterina)
-        Norme in materia di bevande analcoliche alla frutta (seguito esame C. 4108 D’Ippolito Vitale, C. 4114 Oliverio e C. 5090 Beccalossi – Rel. Paolo Russo)
-        Disposizioni per il contenimento dei danni causati dalla fauna selvatica alle produzioni agricole e zootecniche (seguito esame C. 781 Carlucci, C. 2117 Bellotti, C. 2354 Cenni, C. 4414 Nola e C. 4588 Negro – Rel. Faenzi)

SENATO
9ª Agricoltura
AUDIZIONI INFORMALI
Audizione informale di rappresentanti di Coldiretti, Confagricoltura, CIA e Copagri sul disegno di legge n. 3211 - qualità degli oli di oliva

 

14ª Politiche UE
SEDE REFERENTE
-        Seguito dell'esame congiunto del disegno di legge:
ddl n. 3129  - Legge comunitaria 2011 -  approvato dalla Camera dei deputati - relatori: Di Giovan Paolo e Nessa

-        Deliberazione, ai sensi dell'articolo 144, comma 5, del Regolamento, sugli atti comunitari:
n. COM (2011) 706 definitivo  - Programma d'azione FISCUS 2014-2020


6. MONITORAGGIO LEGISLATIVO

ATTIVITA' RILEVANTI Dal Monitoraggio DELLA CAMERA DEI DEPUTATI

Martedì 08.05.2012
Aula
Assegnazione di progetti di legge a Commissioni in sede referente

Alla XIII Agricoltura:
DELFINO e NARO: «Disposizioni in favore del settore della pesca e dell'acquacoltura» (5110)

 

Trasmissione dal ministro per gli affari europei
Il ministro per gli affari europei, con lettera in data 4 maggio 2012, ha trasmesso la relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea relativa all'anno 2012 (doc. LXXXVII-bis, n. 2);

 

Trasmissioni dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato
Il presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato, in materia di applicazione di incentivi all'immissione di biocarburanti realizzati a partire da determinati prodotti.

 

X Attività Produttive
Sede Consultiva
A.C. 4925 - Legge comunitaria 2012
La Commissione ha approvato un parere favorevole con condizioni e osservazioni al provvedimento

 

XIV Politiche UE
Atti del Governo
Atto n. 453 – Macchine per l’applicazione di pesticidi
La Commissione ha concluso l’esame dell’atto ed ha espresso parere favorevole. 

 

Mercoledì 09.05.2012 
V Bilancio
Sede Consultiva
A.C. 2744 - Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare
La Commissione ha proseguito l'esame del provvedimento.

   

XIII Agricoltura
Sede Consultiva
A.C. 4925 – Legge Comunitaria 2012
La commissione ha dichiarato inammissibile l’unico emendamento presentato al provvedimento; di seguito il link al testo: Testo
La commissione ha quindi espresso parere favorevole sul provvedimento. 

XIV Politiche UE
Atti UE
-        Proposta di regolamento recante norme sui pagamenti diretti agli agricoltori nell'ambito dei regimi di sostegno previsti dalla politica agricola comune. COM(2011)625 def.
-        Proposta di regolamento recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli (regolamento OCM unica). COM(2011)626 def.
-         Proposta di regolamento sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR). COM(2011)627 def.
-        Proposta di regolamento sul finanziamento, sulla gestione e sul monitoraggio della politica agricola comune. COM(2011)628 def.
-        Proposta di regolamento recante misure per la fissazione di determinati aiuti e restituzioni connessi all'organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli. COM(2011)629 def.
-        Proposta di regolamento recante modifica del regolamento (CE) n. 73/2009 in ordine all'applicazione dei pagamenti diretti agli agricoltori per il 2013. COM(2011)630 def.
-        Proposta di regolamento che modifica il regolamento (CE) n. 1234/2007 in ordine al regime di pagamento unico e al sostegno ai viticoltori. COM(2011)631 def.  

La Commissione ha iniziato l'esame congiunto dei provvedimenti. Link al testo

Giovedì 10.05.2012
Aula
Assegnazione di progetti di legge a Commissioni in sede referente

Alla XIII Agricoltura
DI GIUSEPPE ed altri: «Modifiche alla legge 16 dicembre 1985, n. 752, e alla disciplina tributaria in materia di raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi freschi o conservati destinati al consumo» (5095)

 

VI Finanze
Sede Consultiva
A.C. 4529 – Legge Comunitaria 2012

Si segnala che il termine per la presentazione degli emendamenti al disegno di legge è stato fissato alle ore 12 di martedì 15 maggio


ATTIVITA' RILEVANTI Dal Monitoraggio DEL SENATO

Lunedì 07.05.2012
Aula
A.S. 3162 – Modifiche Codice Ambiente
Si ricorda che il provvedimento sarà discusso in Aula nella seduta odierna, 08.05.2012. 


Martedì 08.05.2012 
Aula
Disegni di legge, assegnazione

10ª Commissione permanente Industria, commercio, turismo
Dep. Froner Laura ed altri
Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini o collegi (3270)
previ pareri delle Commissioni 1° (Affari Costituzionali), 2° (Giustizia), 5° (Bilancio), 11° (Lavoro, previdenza sociale), 14° (Politiche dell'Unione europea)
C.1934 approvato in testo unificato dalla Camera dei Deputati (TU con C.2077, C.3131, C.3488, C.3917);

 

Disegni di legge, presentazione di relazioni
A.C.4240 - "Modifiche al decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, in materia di sfalci e potature, di miscelazione di rifiuti speciali e di oli usati nonché di misure per incrementare la raccolta differenziata" (3162) Approvato dalla Camera dei Deputati.

 

Governo, Trasmisisone di atti per il parere
Il Ministro per i rapporti con il Parlamento, con lettera in data 4 maggio 2012, ha trasmesso lo schema di decreto legislativo concernente il recepimento della direttiva 2010/60/UE recante deroghe per la commercializzazione delle miscele di sementi di piante foraggere destinate a essere utilizzate per la preservazione dell'ambiente naturale (n. 470).

  

9ª Agricoltura
Sede Referente
A.S. 3211 - Norme sulla qualità e la trasparenza della filiera degli oli di oliva vergini
La Commissione ha proseguito l’esame del provvedimento.

  

11ª Lavoro
Sede Referente
A.S. 3249 – Riforma del Lavoro
La Commissione ha proseguito l’esame del provvedimento.

 

14ª Politiche dell’Unione Europea
Sede Referente
A.S. 3129 – Legge comunitaria 2011
La commissione ha fissato, con esclusivo riferimento all'articolo 25, il termine di presentazione dei relativi emendamenti alle ore 12,00 del 23 maggio, mentre, per i restanti articoli, il termine è nuovamente fissato per le ore 12,00 del 16 maggio.

 

Mercoledì 09.05.2012 
11ª Lavoro
Sede Referente
A.S. 3249 – Ddl Riforma del Lavoro
Il presidente ha annunciato che nella giornata di oggi, 10.05.2012, la commissione fisserà il termine per presentare i subemendamenti al provvedimento orientativamente per la mattinata di venerdì prossimo.
Link al testo

 

14ª Politiche UE
Sede Referente
A.S. 3129 – Legge Comunitaria 2011
Hanno partipato ai lavori il ministro per gli affari europei Moavero Milanesi e il sottosegretario di Stato per la salute Cardinale.
La Commissione ha proseguito la discussione generale. Link al testo

 

Giovedì 10.05.2012 
11ª Lavoro
Sede Referente
(3249) Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita
Il presidente ha comunicato che i relatori hanno depositato emendamenti al testo. Alla luce delle nuove proposte emendative pervenute, ha fissato il termine per la presentazione di subemendamenti a venerdì 11, alle ore 18
Emendamenti presentati dal relatore (link al testo)

 


Ai sensi del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI alla presente e mail e precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.